Etnonazionalismo 1 Commento

Non gettiamo l’Italia con l’acqua sporca del mondialismo

Non gettiamo l’Italia con l’acqua sporca del mondialismo

Come è risaputo, un tempo professavo un lombardismo radicale (a tratti, diciamocelo, parecchio esasperato e grottesco) che teneva in completa non cale l’Italia e l’italianità e per quanto non spudoratamente indipendentista (essendovi ben altre priorità) decisamente orientato ad una separazione dal resto del Paese, a partire dalle basi etno-culturali. Tre anni fa il cambio d’indirizzo, […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 13 agosto 2017

Psicologia 0 Commenti

Jung e l’etnopsichiatria: la psiche fra natura e cultura – Flavia Corso

Jung e l’etnopsichiatria: la psiche fra natura e cultura – Flavia Corso

Mi sembra che, in ultima analisi, alla base della volontà di omologare gli individui ad una massa informe priva di identità storica, culturale e biologica, e pertanto dell’opposizione violenta all’autodeterminazione dei popoli, vi sia una svalutazione radicale del rapporto tra natura e cultura. La preoccupazione di coloro che parteggiano per un nuovo ordine mondiale di […]

Pubblicato da Ereticamente il 24 luglio 2017

Cinema 0 Commenti

Origini del politicamente corretto antirivoluzionario hollywoodiano (1933-1970)

Origini del politicamente corretto antirivoluzionario hollywoodiano (1933-1970)

Alle estreme periferie della società, silenziati e pressoché invisibili, ci sono bensì dei Dissidenti del Politicamente Corretto, puniti con l’irrilevanza pubblica, ma essi non sono organizzati in tendenza culturale omogenea, e ci sono poche speranze che una simile organizzazione possa avvenire presto. È anche normale che sia così. Un giovane che volesse prendere parte a […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 luglio 2017

Arcipelago 0 Commenti

George Sorel e la crescita della mediocrità moderna – Nicolas Bonnal

George Sorel e la crescita della mediocrità moderna – Nicolas Bonnal

Ecco!  Vi mostro l’ultimo uomo (Zarathustra). Macron-Soros-Hamon, sono un trio vincente? Niente di meglio che un buon classico per consolarci di vivere nel 2017. Nel Le illusioni del progresso Georges Sorel descrive dei  tempi che andavano più lentamente. Florilegio: “La democrazia, da quando crede di essersi assicurata un lungo avvenire,  e con i partiti conservatori […]

Pubblicato da Ereticamente il 19 giugno 2017

Cultura 1 Commento

L’animale culturale, seconda parte – Fabio Calabrese

L’animale culturale, seconda parte – Fabio Calabrese

Come probabilmente ricorderete, scrissi un paio di anni fa una “prima parte” con il medesimo titolo di questo scritto in occasione di un episodio vergognoso, di una di quelle vergogne a cui la democrazia, questa macchina politica per negare e distruggere la libertà di pensiero, ci ha sempre più abituati. In questo caso si trattava […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il

Cultura 0 Commenti

Nuccio D’Anna: Le radici sacre della monetazione – a cura di Dalmazio Frau

Nuccio D’Anna: Le radici sacre della monetazione – a cura di Dalmazio Frau

La nascita della moneta costituisce un momento fondamentale della storia umana in grado di orientare non solo le strutture politiche, ma anche l’organizzazione della società. Questo saggio si occupa non solo della formazione delle prime forme monetarie, ma soprattutto del processo culturale, mentale e spirituale che ha portato alla formazione della moneta come noi la […]

Pubblicato da Ereticamente il 27 aprile 2017

Eugenetica 11 Commenti

Il trionfo della stupidità – Fabio Calabrese

Il trionfo della stupidità – Fabio Calabrese

Questo testo ha una storia curiosa: la sua stesura risale a quasi vent’anni fa, lo redassi d’istinto in seguito alla lettura dell’articolo pubblicato sulla rivista di divulgazione scientifica “Focus” che cito più sotto. All’epoca non avevo una rete di contatti con pubblicazioni e siti di Area come attualmente, lo feci girare un poco, facendolo leggere […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 27 marzo 2017

Cultura & Società 0 Commenti

I seicento di Balaklava della lingua italiana – Roberto Pecchioli

I seicento di Balaklava della lingua italiana – Roberto Pecchioli

La notizia è di quelle che riempiono giornali e televisioni, almeno nel giorno in cui viene diffusa: seicento professori universitari firmano un appello in difesa della lingua italiana, che i loro allievi, futura classe dirigente della nazione, non conoscono quasi più. Lessico povero e sciatto, grammatica sconosciuta, consecutio temporum ignorata, il congiuntivo da cercare a […]

Pubblicato da Ereticamente il 9 febbraio 2017

Etnonazionalismo 0 Commenti

Le minoranze storiche d’Italia

Le minoranze storiche d’Italia

Avendo passato in rassegna, ormai un bel po’ di mesi fa, i precipui areali etno-culturali dell’Italia, che ricordo essere, a mio modesto parere, sei (Lombardia, Venethia, Etruria, Ausonia, Enotria e Sardegna), mi sembra giusto, anche se dopo del tempo, completare la precedente carrellata dando uno sguardo alle minoranze storiche, europee, presenti in Italia da svariati […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 5 febbraio 2017

Cultura & Società 1 Commento

Al tempo della post-verità, tutto si tiene – Roberto Pecchioli

Al tempo della post-verità, tutto si tiene –  Roberto Pecchioli

Il 2016 si è chiuso all’insegna della nuova sbalorditiva scoperta fatta dai fedeli servitori mediatici ed intellettuali del liberalismo progressista al potere globale: quella della post-verità. Nella celebre quartina del Demetrio di Metastasio “è la fede degli amanti /come l’araba fenice: /che vi sia, ciascun lo dice;/ dove sia, nessun lo sa.” Diconsi post verità, […]

Pubblicato da Ereticamente il 7 gennaio 2017

Cultura 0 Commenti

Rinascite. Il Museo Nazionale Archeologico di Taranto

Rinascite. Il Museo Nazionale Archeologico di Taranto

Il Museo Nazionale Archeologico di Taranto (M.Ar.TA) si ripropone al pubblico con un nuovo allestimento. Dopo lunghi anni grigi, in cui palpabile era la sensazione dell’indifferenza istituzionale al suo sviluppo, la nuova gestione a cura della Dott.ssa Eva Degl’Innocenti sembra ridare linfa e slancio ad uno dei più importanti poli museali d’Italia, che detiene alcuni […]

Pubblicato da Ereticamente il 4 settembre 2016

Attualità 1 Commento

Tolleranza di regime (o regime di tolleranza?) – Enrico Marino

Tolleranza di regime (o regime di tolleranza?) – Enrico Marino

E’ facile, per gli appartenenti alla stessa banda, appuntarsi reciprocamente medaglie e scambiarsi l’un l’altro attestazioni e riconoscimenti fasulli. Ma passata la festa e svanita l’eco delle grottesche celebrazioni del 25 aprile, cosa resta dell’Italia “liberata”? Resta un Paese a pezzi che tra le sue più alte realizzazioni può vantare, dopo 71 anni, il parziale […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 maggio 2016

Società 0 Commenti

Identitari o desocializzati – Enrico Marino

Identitari o desocializzati – Enrico Marino

La nostra società nel corso degli ultimi 30 anni ha conosciuto mutamenti profondi e, a tratti, radicali che hanno inciso sulla sua vecchia composizione di classe, dando vita a caratteristiche nuove e imprevedibili, generando nuove diseguaglianze, tensioni e nuove povertà, ovvero rivoluzionando abitudini, comportamenti e pratiche di convivenza che apparivano consolidate. Al cospetto di questa […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 aprile 2016

Poesia 0 Commenti

Poesie in punta di stiletto a cura di Gianluca Padovan

Poesie in punta di stiletto a cura di Gianluca Padovan

Ebbene sì, in un momento in cui la poesia va ancor meno di moda del saggio ecco un nuovo libro di poesia della coraggiosa Lidia Sella. Giornalista, scrittrice e naturalmente poetessa, ha recentemente pubblicato Strano virus il pensiero. Spirito libero e disincantato, Lidia Sella scava nell’analisi del mondo moderno traendo l’essenza di osservazioni acute e […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 aprile 2016

Cultura 1 Commento

La destra, l’Italia, la Cultura e l’Arte – Dalmazio Frau

La destra, l’Italia, la Cultura e l’Arte – Dalmazio Frau

Saltuariamente, forse in seguito a libagioni più abbondanti del solito coadiuvate da buon vino, sentitamo provenire da destra la tronfia nota della parola “cultura”. “Cultura”, parola obliata e pressochè negletta da chi fa della politica il proprio mestiere, perché non porterebbe voti, tant’è che in alcuni comuni, in un recente passato, alcuni assessori neoeletti di […]

Pubblicato da Ereticamente il 13 aprile 2016

    FAI UNA DONAZIONE


  • polemos a milano

  • concorso letterario

    Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune – Prima Edizione

    di Luca Valentini

    “Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune” Edit@ Casa Editrice & Libraria in Taranto indice la Prima Edizione del Cimento Poetico & Nar[...]

  • 90° di ur - simposio

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Elogio ragionato del populismo, 2^ parte – Roberto Pecchioli

    di Ereticamente

    Il rasoio di Occam populista Quello che sembra sfuggire alle analisi di sociologi e politologi, e che è a monte dell’insorgenza populista c’è il[...]

  • il soledì

    Separatismi? L’Europa ha bisogno di Reconquista!

    di Paolo Sizzi

    In questi giorni abbiamo assistito, per l’ennesima volta, ad una serie di attacchi islamisti all’Europa e al mondo europeo: Germania, Finl[...]

  • storia

    1918: Il tradimento degli alleati contro l’Italia – Michele Rallo

    di Michele Rallo

    Avevamo vinto la guerra, ma era come se l’avessimo persa   Non si erano ancora fermati gli ultimi combattimenti della Grande Guerra, che già gli [...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]