Cultura & Società 0 Commenti

L’Impero della mente – Umberto Iacoviello

L’Impero della mente – Umberto Iacoviello

“Eccovi il piano […] attentamente elaborato per una lingua internazionale, capace di una vasta gamma di attività pratiche e scambio di idee. […] Il potere di dominare la lingua di un popolo offre guadagni di gran lunga superiori che portare via le terre o le province agli altri popoli, o schiacciarli con lo sfruttamento. Gli […]

Pubblicato da Ereticamente il 4 marzo 2018

Musica 0 Commenti

La lezione di Piero Buscaroli – Pier Franco Lisorini

La lezione di Piero Buscaroli – Pier Franco Lisorini

Il 16 febbraio di due anni fa moriva a 86 anni Piero Buscaroli. Grande musicologo, il maggiore forse del Novecento, profondo conoscitore di Mozart, Beethoven, Bach ma anche giornalista, saggista, storico e, soprattutto, uomo libero come ce ne sono pochi e, nel mondo accademico o nelle redazioni, quasi punti. Un uomo libero come libera è […]

Pubblicato da Ereticamente il 1 marzo 2018

Arte 0 Commenti

Il colosso dell’Arengario – Emanuele Casalena

Il colosso dell’Arengario – Emanuele Casalena

Credo pochissimi addetti ai lavori conoscano la breve storia del colosso del Littorio, molto scarsa la documentazione d’archivio sulla più grande opera di architettura-scultura del fascismo, fu retorica di regime o anche qualcos’altro? Per cercare di capire partiamo dalla psicanalisi. Berlino settembre 1937, C. G. Jung si guadagna un posto privilegiato poco distante da Mussolini […]

Pubblicato da Ereticamente il 17 gennaio 2018

Tradizione Classica 0 Commenti

Frammenti di Ipazia nella cultura moderna – Stefano Eugenio Bona

Frammenti di Ipazia nella cultura moderna – Stefano Eugenio Bona

Disgiungere i mille rivoli, le istanze confluite nell’Ipazia del mito e del simbolo contro il potere ecclesiastico costituito, non ci porterà nessun beneficio senza comprendere come nella storia delle idee, il vissuto storico si articola per essere riletto e utilizzato come arma culturale dalle generazioni successive. Da un lato servirà quindi fare luce sull’Ipazia storica, […]

Pubblicato da Ereticamente il 26 novembre 2017

Cultura 2 Commenti

La dimensione dell’assurdo, il tempo del Rinoceronte – Roberto Pecchioli

La dimensione dell’assurdo, il tempo del Rinoceronte – Roberto Pecchioli

Dopo le due guerre mondiali che hanno insanguinato il Novecento, è iniziata la finis Europae. Una lunghissima civiltà si è irrimediabilmente ripiegata su stessa, avviluppata in una crisi il cui titolo più azzeccato sembra essere La terra desolata. La grande opera poetica di Eliot, così poco americano e tanto britannico ci parla di qualcosa che […]

Pubblicato da Ereticamente il 22 novembre 2017

Cultura 0 Commenti

Tutto riparte dalla Tuscia – Dalmazio Frau

Tutto riparte dalla Tuscia – Dalmazio Frau

Cosa succede nella Tuscia? In una Capitale abbandonata a sé stessa, all’ignoranza, al degrado, alla follia distruttrice qualcuno, altrove, fuori, lontano ha cominciato a comprendere che senza Cultura, senza Bellezza, senza l’Estetica, senza l’Arte anzi le Arti, tutto è perduto e non c’è più politica alcuna. UN paese devastato dall’insipienza a dal menefreghismo più deleterio. […]

Pubblicato da Ereticamente il 26 ottobre 2017

Cultura 0 Commenti

Si vive davvero una volta sola? – Circolo Culturale Andrea Palladio

Si vive davvero una volta sola? – Circolo Culturale Andrea Palladio

Per la rassegna culturale “SI VIVE DAVVERO UNA VOLTA SOLA?” organizzata dal circolo culturale Andrea Palladio il nostro Luca Valentini relazionerà il 20 Gennaio 2018 sul tema ‘Destino e reincarnazione nel mondo antico: Medio Oriente e antica Grecia, Di seguito programma, invito e locandina  

Pubblicato da Ereticamente il

Etnonazionalismo 1 Commento

La buona scuola: quella patriottica

La buona scuola: quella patriottica

Si fa sempre un gran parlare di vaccini e vaccinazioni contro le principali malattie che potrebbero minare la salute, in particolare dei nostri figli, e il dibattito che pone al centro l’obbligatorietà della profilassi sembra inesauribile grazie alla contrapposizione e alla frattura insanabile tra chi è pro e chi è contro. Sono, si capisce, questioni […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 1 ottobre 2017

Tradizione Romana 0 Commenti

Auctoritas: la parola, l’origine, il suo significato nella cultura giuridico – religiosa romana – Giandomenico Casalino

Auctoritas: la parola, l’origine, il suo significato nella cultura giuridico – religiosa romana – Giandomenico Casalino

Il pensiero non è qualcosa di astratto, lontano dall’antropologia e dalla storia né dal linguaggio: si pensa in una lingua e per conoscere il pensiero ivi espresso è necessario conoscere quella lingua. Pertanto siamo della convinzione che i principi di una indagine scientifica, che sia di natura storico-religiosa o filosofico-giuridica, devono appartenere tanto al campo […]

Pubblicato da Giandomenico Casalino il 26 settembre 2017

Indoeuropei 0 Commenti

Il mito dell’età dell’oro nel Rāmāyaṇa e nella cultura indoeuropea – Rosa Ronzitti

Il mito dell’età dell’oro nel Rāmāyaṇa e nella cultura indoeuropea – Rosa Ronzitti

L’età dell’oro è un tema mitico presente in diverse culture, tra cui quella indiana antica. Nel settimo e ultimo libro del Rāmāyaṇa, l’Uttarakāṇḍa, ne compare una versione piuttosto eccentrica e marginale rispetto a quelle ampiamente documentate dal Mahābhārata e dai Purāṇa. Gli Indiani dividevano il mondo in quattro Yuga ‘ère’ (Satya o Kr̥ta, Tretā, Dvāpara […]

Pubblicato da Rosa Ronzitti il 23 settembre 2017

Etnonazionalismo 0 Commenti

50 validi motivi per difendere l’Italia e la sua identità – Parte IV

50 validi motivi per difendere l’Italia e la sua identità – Parte IV

Continua la rassegna sulle 50 buone ragioni che, a mio avviso, rappresentano altrettanti validi motivi per difendere e preservare la natura etnonazionale dell’Italia, in quanto patria storica plurimillenaria e non vuoto contenitore ottocentesco di popoli disparati, come vanno affermando i suoi detrattori stranieri e, cosa peggiore, interni, quasi sempre utili idioti al servizio della causa […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 17 settembre 2017

Cultura 1 Commento

L’ Italia, Feltri e Veneziani. Il sesso degli angeli – Roberto Pecchioli

L’ Italia, Feltri e Veneziani. Il sesso degli angeli – Roberto Pecchioli

  Un recente e probabilmente finto duello giornalistico tra Vittorio Feltri e Marcello Veneziani ha suscitato reazioni, prese di posizione e animato opposte tifoserie in quell’ampio pezzo di Italia che si definisce di destra o di centrodestra. Il motivo del contendere è stato il referendum autonomistico di ottobre in Lombardia e Veneto, le due grandi […]

Pubblicato da Ereticamente il 12 settembre 2017

Etnonazionalismo 1 Commento

Non gettiamo l’Italia con l’acqua sporca del mondialismo

Non gettiamo l’Italia con l’acqua sporca del mondialismo

Come è risaputo, un tempo professavo un lombardismo radicale (a tratti, diciamocelo, parecchio esasperato e grottesco) che teneva in completa non cale l’Italia e l’italianità e per quanto non spudoratamente indipendentista (essendovi ben altre priorità) decisamente orientato ad una separazione dal resto del Paese, a partire dalle basi etno-culturali. Tre anni fa il cambio d’indirizzo, […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 13 agosto 2017

Psicologia 0 Commenti

Jung e l’etnopsichiatria: la psiche fra natura e cultura – Flavia Corso

Jung e l’etnopsichiatria: la psiche fra natura e cultura – Flavia Corso

Mi sembra che, in ultima analisi, alla base della volontà di omologare gli individui ad una massa informe priva di identità storica, culturale e biologica, e pertanto dell’opposizione violenta all’autodeterminazione dei popoli, vi sia una svalutazione radicale del rapporto tra natura e cultura. La preoccupazione di coloro che parteggiano per un nuovo ordine mondiale di […]

Pubblicato da Ereticamente il 24 luglio 2017

Cinema 0 Commenti

Origini del politicamente corretto antirivoluzionario hollywoodiano (1933-1970)

Origini del politicamente corretto antirivoluzionario hollywoodiano (1933-1970)

Alle estreme periferie della società, silenziati e pressoché invisibili, ci sono bensì dei Dissidenti del Politicamente Corretto, puniti con l’irrilevanza pubblica, ma essi non sono organizzati in tendenza culturale omogenea, e ci sono poche speranze che una simile organizzazione possa avvenire presto. È anche normale che sia così. Un giovane che volesse prendere parte a […]

Pubblicato da Il Poliscriba il 21 luglio 2017

    sosteneteci&cresciamo


  • ur a torino

  • civitas sapientiae

  • l'assalto

    Il Fascismo non e’ un uomo, il Fascismo è un’Idea (4 giugno – 17 settembre 1921)

    di Giacinto Reale

      “…neghiamo a Mussolini (al quale pure siamo legati da devozione e da affetto fraterno) l’esclusivo diritto di disporre, con l’autorità[...]

  • filosofia

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Daniela in Dedicato a Lui - Franca Poli

      Ciao Nuni Ogni mattina dicevo alla mamma e al pap... Leggi commento »

    • Daniela in Dedicato a Lui - Franca Poli

      Ciao Nuni Ogni mattina dicevo alla mamma e al pap... Leggi commento »

    • Cupo in Incontro greco - romano: il Tempio di Giove onorato da Vlassis Rassias - Pietas

      Complimenti per queste luci che rischiarano.... Leggi commento »

    • Claudio in Le borgate del paradiso – Primavalle. A cura di Emanuele Casalena

      Commovente, libero, passionale e sofferto. Rintrac... Leggi commento »

    • Noemi in Incontro greco - romano: il Tempio di Giove onorato da Vlassis Rassias - Pietas

      Salve Luciano, grazie per il commento sincero. Par... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

a. dugin

c. bene

m.houellbecq

J. Thiriart

VÖLKISCH