Libreria 0 Commenti

Silvio Waldner (Silvano Lorenzoni): Tomàs Funes, l’ultimo caudillo – Fabio Calabrese

Silvio Waldner (Silvano Lorenzoni): Tomàs Funes, l’ultimo caudillo – Fabio Calabrese

Silvio Waldner (Silvano Lorenzoni) Tomàs Funes l’ultimo caudillo Libreria Editrice Primordia Milano 2017 €. 14,00 Recensione di Fabio Calabrese Questa ultima opera di Silvano Lorenzoni ha un taglio diverso da quella della maggior parte dei suoi libri, è un saggio storico-biografico, ed è probabilmente questo il motivo per cui l’autore l’ha firmata con il del […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 7 febbraio 2018

Ahnenerbe 3 Commenti

Una Ahnenerbe casalinga, sessantaduesima parte – Fabio Calabrese

Una Ahnenerbe casalinga, sessantaduesima parte – Fabio Calabrese

Questa volta procediamo in maniera un po’ diversa dal solito. Cominciamo con l’osservare la galleria di “ritratti di famiglia” dell’illustrazione che costituisce l’intestazione del presente articolo, e che ho messo insieme per creare per così dire una riprova visiva delle nostre origini. Vi dico subito che in questa immagine composita la riga superiore si riferisce […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 11 dicembre 2017

Libreria 0 Commenti

Silvano Lorenzoni: Kant, Brouwer, Lorenzoni – a cura di Fabio Calabrese

Silvano Lorenzoni: Kant, Brouwer, Lorenzoni – a cura di Fabio Calabrese

Silvano Lorenzoni: Kant, Brouwer, Lorenzoni Libreria Editrice Primordia, Milano 2017 €. 12,00 Questo nuovo testo di Silvano Lorenzoni è un libro piuttosto sottile, una settantina di pagine, tuttavia credo che si possa considerare un lavoro molto importante, nel quale l’autore ha fissato i fondamenti filosofici del proprio pensiero, anche tramite il confronto con altri due […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 11 settembre 2017

Scienza 2 Commenti

Scienza e democrazia – terza parte – Fabio Calabrese

Scienza e democrazia – terza parte – Fabio Calabrese

La visione del mondo della democrazia si basa sulla falsificazione. Questa falsità investe tutti i campi della ricerca scientifica, di quella che viene presentata in maniera menzognera come una conoscenza oggettiva, mentre si tratta soltanto di ideologia e propaganda. Questo noi lo capiamo molto bene per quanto riguarda le scienze umane, storiche e sociali, dove […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 4 settembre 2017

Controstoria 5 Commenti

Memorie controcorrente, seconda parte – Fabio Calabrese

Memorie controcorrente, seconda parte – Fabio Calabrese

La recente pubblicazione sulle pagine di “Ereticamente” del mio articolo Memorie controcorrente ha sollevato diverse reazioni fra i lettori. Quando si va a parlare della nostra storia recente, diciamo degli ultimi tre quarti di secolo, si vanno a toccare nervi ancora scoperti. In un precedente articolo la cui pubblicazione sulle pagine della nostra testata risale […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 14 novembre 2016

Controstoria 6 Commenti

Memorie controcorrente – Fabio Calabrese

Memorie controcorrente – Fabio Calabrese

A volte si prova nausea per la “grande” politica, quella che riempie le prime pagine dei quotidiani, che è creduta grande e in realtà è piccola piccola. Allora è giocoforza abbandonare questo falso empireo per tornare ad una dimensione più umana e quotidiana dove però, se siamo fortunati, possiamo trovare le chiavi per comprendere davvero […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 11 ottobre 2016

Fisica 3 Commenti

Una straordinaria scoperta scientifica – Ugo Fabbri

Una straordinaria scoperta scientifica – Ugo Fabbri

“Ereticamente” ha l’ambizione di rappresentare e di proporre un modello non soltanto politico ma culturale, intendendo la parola “cultura” nel senso più ampio dell’accezione, al sistema politico democratico-progressista oggi dominante. A questo riguardo, bisogna dire che la scienza non è mai un terreno neutro, e l’obiettività e l’imparzialità dei ricercatori che indagano o si presume […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 10 aprile 2016

Storia 0 Commenti

L’anno della svolta – Fabio Calabrese

L’anno della svolta – Fabio Calabrese

Nel 2014, in occasione del venticinquennale della caduta del muro di Berlino, vi fu una grande abbondanza di manifestazioni, convegni, mostre, e fu per certi versi una kermesse. Io allora dissi e scrissi su “Ereticamente” un articolo che portava precisamente questo titolo, che a mio parere non vi era “Nulla da festeggiare”, perché questo evento […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il

Ahnenerbe 1 Commento

Una Ahnenerbe casalinga – Ventunesima parte – Fabio Calabrese

Una Ahnenerbe casalinga – Ventunesima parte – Fabio Calabrese

Riprendiamo il nostro discorso sulle origini. Forse è il caso di ripartire da una precisazione che sembrerà ovvia: questa Ahnenerbe non ha a sua disposizione i mezzi che aveva la Ahnenerbe del Terzo Reich, è un lavoro fatto non solamente da un’unica persona, ma una persona che per gran parte del tempo deve dedicarsi ad […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 22 ottobre 2015

Ahnenerbe 2 Commenti

Una Ahnenerbe casalinga – Ventesima parte – Fabio Calabrese

Una Ahnenerbe casalinga – Ventesima parte – Fabio Calabrese

http://www.ereticamente.net/wp-admin/link-manager.phpQuota venti. Fino a qualche tempo fa, sarebbe sembrato un obiettivo difficile da raggiungere in questa nostra ricerca delle origini, anche perché questa rubrica (permettetemi di considerarla tale) non è la sola in cui mi sono occupato del tema della ricerca delle origini, della nostra eredità ancestrale come mezzo per comprendere chi veramente siamo, a […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 18 ottobre 2015

Ahnenerbe 1 Commento

Una Ahnenerbe casalinga – Diciannovesima parte – Fabio Calabrese

Una Ahnenerbe casalinga –  Diciannovesima parte – Fabio Calabrese

Questa volta torniamo al tema principale della nostra ricerca dopo due digressioni peraltro, penso, pienamente giustificate: le tre fosse comuni risalenti a 7000 anni fa e gli altri elementi emersi dall’esame del fascicolo de “Le scienze” di cui vi ho parlato precedentemente (e stiamo parlando de “Le scienze”, non certo una pubblicazione “di area”) dimostrano […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 8 ottobre 2015

Attualità 3 Commenti

Il passaggio del testimone – Fabio Calabrese

Il passaggio del testimone – Fabio Calabrese

Nessuna cosa umana e nessuna vita d’uomo è destinata a durare per sempre. Purtroppo non ci stupisce di certo il fatto che il trascorrere del tempo lasci nelle nostre file vuoti difficili da colmare; quello che è sorprendente, è forse piuttosto il fatto che a settant’anni dalla VITTORIA DEL MALE nella seconda guerra mondiale, nonostante […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 7 settembre 2015

etruscologia 6 Commenti

Sull’orlo della storia, prima parte

Sull’orlo della storia, prima parte

Di Fabio Calabrese   Io credo di potervi mettere a parte di un progetto che sto coltivando da diverso tempo: come certamente avete potuto vedere, in una parte non piccola degli articoli che ho finora pubblicato su “Ereticamente” è dedicata alla tematica delle origini, le origini della civiltà europea, dei popoli indoeuropei, della stessa specie […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 29 marzo 2015

Anniversario 0 Commenti

Nulla da festeggiare

Nulla da festeggiare

Il 9 novembre c’è stata la ricorrenza del venticinquennale della caduta del muro di Berlino che, come era prevedibile, è stata festeggiata in Germania con una fastosa kermesse a cui i nostri mass media hanno dato ampio spazio e, cosa altrettanto prevedibile, l’evento ha ispirato anche una dichiarazione del nostro ineffabile papa Francesco che si […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 13 novembre 2014

Politica 10 Commenti

La sopraffazione e l’inganno

La sopraffazione e l’inganno

Se voi vi soffermate un po’ a parlare con la gente, a sentire le opinioni delle persone comuni per strada, al bar, nei negozi, in fila alle casse del supermercato, vi accorgete di un fenomeno apparentemente molto strano: tutte le volte che il discorso scivola sulla politica, vi accorgete che la gente è in stragrande […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 5 novembre 2014

    sosteneteci&cresciamo


  • ur a torino

  • civitas sapientiae

  • l'assalto

    Il Fascismo non e’ un uomo, il Fascismo è un’Idea (4 giugno – 17 settembre 1921)

    di Giacinto Reale

      “…neghiamo a Mussolini (al quale pure siamo legati da devozione e da affetto fraterno) l’esclusivo diritto di disporre, con l’autorità[...]

  • filosofia

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Daniela in Dedicato a Lui - Franca Poli

      Ciao Nuni Ogni mattina dicevo alla mamma e al pap... Leggi commento »

    • Daniela in Dedicato a Lui - Franca Poli

      Ciao Nuni Ogni mattina dicevo alla mamma e al pap... Leggi commento »

    • Cupo in Incontro greco - romano: il Tempio di Giove onorato da Vlassis Rassias - Pietas

      Complimenti per queste luci che rischiarano.... Leggi commento »

    • Claudio in Le borgate del paradiso – Primavalle. A cura di Emanuele Casalena

      Commovente, libero, passionale e sofferto. Rintrac... Leggi commento »

    • Noemi in Incontro greco - romano: il Tempio di Giove onorato da Vlassis Rassias - Pietas

      Salve Luciano, grazie per il commento sincero. Par... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

a. dugin

c. bene

m.houellbecq

J. Thiriart

VÖLKISCH