sostieni ereticamente. contribuisci alla nostra battaglia del ‘liberopensiero’


Emergenza invasione

Natale 2016: la stalla ed i buoi… Enrico Marino

Natale 2016: la stalla ed i buoi… Enrico Marino
Recensione

Pan è morto e noi l’abbiamo ucciso, o zittito? – Ascanio Modena Altieri

Pan è morto e noi l’abbiamo ucciso, o zittito? – Ascanio Modena Altieri
Punte di Freccia

Rimini, i miei libri, Amor Fati… – Mario Michele Merlino

Rimini, i miei libri, Amor Fati… – Mario Michele Merlino
Solstizio

Il Solstizio d’Inverno tra Mithra ed Ekate – Giuliana Poli

Il Solstizio d’Inverno tra Mithra ed Ekate – Giuliana Poli
Esteri 2 Commenti

Quando il politicamente corretto sconfina nel grottesco – Pietro Ferrari

Quando il politicamente corretto sconfina nel grottesco – Pietro Ferrari

  Il Fatto Quotidiano di ieri, 21 dicembre, rivolge la propria attenzione al modo in cui il mondo dell’informazione tedesco ha dato conto della strage di Berlino, in un articolo così intitolato: Attentato Berlino, né aggettivi né titoli urlati: sui siti tedeschi solo fatti Eccone un estratto: Notizie. Senza troppi aggettivi. Le home page dei […]

Pubblicato da Ereticamente il 22 dicembre 2016

Solstizio 0 Commenti

Il Solstizio d’Inverno e gli Dèi di Roma – Paolo Galiano©

Il Solstizio d’Inverno e gli Dèi di Roma – Paolo Galiano©

Se nel Solstizio d’Estate, astronomicamente parlando, il Sole giunto all’àpice della sua elevazione inizia a declinare, nel Solstizio d’Inverno il movimento si inverte e l’astro ricomincia ad innalzarsi nel cielo portando di nuovo luce e calore sulla terra. Quanto accade sul livello dell’esistente altro non è che il riflesso di ciò che accade su altri […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 dicembre 2016

Società 0 Commenti

Sul concetto in sé, su quello di Tradizione, di Micro e Macrocosmo – parte seconda di Manuele Migoni

Sul concetto in sé, su quello di Tradizione, di Micro e Macrocosmo – parte seconda di Manuele Migoni

Sul sospetto dell’indirizzo politico (diretto o indiretto) dell’attuale Papa: il tema della reale distinzione. Personalmente, a confronto di alcuni che, legittimamente o meno, in tal senso lanciano ipotesi tra le più variegate, non considererei questo Papa come Comunista, e neanche il suo opposto (nonostante, in questo, sia stato indagine di un suo discusso, più o […]

Pubblicato da Ereticamente il 20 dicembre 2016

Libreria 0 Commenti

P. Christian – STORIA DELLA MAGIA del Mondo Soprannaturale e del Fato – 1870

P. Christian – STORIA DELLA MAGIA del Mondo Soprannaturale e del Fato – 1870

La Storia della Magia di P. Christian, apparsa originariamente in una pregevole edizione a Parigi nel 1870, costituisce uno dei testi più rappresentativi del pensiero esoterico del XIX secolo, al pari delle maggiori opere di quel fecondo periodo storico compreso tra la metà e la fine dell’Ottocento, nel quale si inserì a pieno titolo divenendo […]

Pubblicato da Ereticamente il 19 dicembre 2016

Libreria 0 Commenti

Alchimia Sexualis – Riti e Misteri della Magia Sessuale a cura di Stefano Mayorca

Alchimia Sexualis – Riti e Misteri della Magia Sessuale a cura di Stefano Mayorca

Dal Sommario del libro: Prefazione di Pier Luca Pierini R. – Introduzione dell’Autore – CAPITOLO PRIMO: Khajuraho e il Tempio del Sole di Konarak – l’Impero dei sensi – CAPITOLO SECONDO: La Corrente Alchimica del Fuoco interno – Kandalì la Dea nascosta – L’Energia Sessuale – la duplice Via per l’Assoluto – CAPITOLO TERZO: Le […]

Pubblicato da Ereticamente il

Alchimia 0 Commenti

LO “SPECULUM ALCHIMIAE” DI FRATE ELIA a cura di Paolo Galiano, Edizioni Simmetria.

LO “SPECULUM ALCHIMIAE” DI FRATE ELIA a cura di Paolo Galiano, Edizioni Simmetria.

Lo “Speculum alchimiae” è una sintetica esposizione delle operazioni alchemiche e dei tempi del loro svolgimento; per comprendere il significato del testo, nei limiti di una comprensione mentale (Alchimia è operare, non leggere), l’opera è preceduta da una breve esposizione dei principii alchemici per compiere l’opera di trasmutazione delle tre componenti corporea, animica e spirituale […]

Pubblicato da Ereticamente il

Liberopensiero 2 Commenti

Lo zaino di Gian (i grandi temi nell’opera di Gianantonio Valli) – Recensione di Fabio Calabrese

Lo zaino di Gian (i grandi temi nell’opera di Gianantonio Valli) – Recensione di Fabio Calabrese

  Il n. 81 della rivista “L’uomo libero” uscito nell’ottobre 2016 presenta delle caratteristiche insolite, infatti si tratta di un numero monografico dedicato a Gianantonio Valli. Valli, scomparso nel 2015, che è stato una delle firme più prestigiose della rivista, e – diciamolo pure – uno degli intellettuali, delle teste pensanti più lucide e interessanti […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il

Etnonazionalismo 0 Commenti

Sul nome della città di Bergamo

Sul nome della città di Bergamo

Mi si consenta in questo appuntamento de Il Soledì eretico una breve trattazione etimologica su quello che è il toponimo del capoluogo orobico, Bergamo. Non solo per questioni mie personali (essendo del territorio bergamasco) ma anche perché circa questa indagine se ne sono dette di tutti i colori, spesso e volentieri producendosi in tesi bislacche […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 18 dicembre 2016

Economia 0 Commenti

L’impossibile trinità della globalizzazione – Roberto Pecchioli

L’impossibile trinità della globalizzazione – Roberto Pecchioli

Democrazia, sovranità e globalizzazione economica sono reciprocamente incompatibili. Lo sapevamo in molti, e da tempo. Adesso ci arrivano, con il consueto ritardo, anche alcuni economisti di primo piano. Uno di loro è il turco, ebreo sefardita con cattedra ad Harvard, Dani Rodrik. Il professorone passa per un rivoluzionario, nel mondo accademico dell’economia e della finanza, […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 dicembre 2016

Punte di Freccia 2 Commenti

In cortile, durante l’ora d’aria… – Mario Michele Merlino

In cortile, durante l’ora d’aria… – Mario Michele Merlino

Ho condiviso per breve tempo il cortile del carcere di Regina Coeli, reparto chirurgia, con Luciano Luberti. Era nel 1972, da poco era stato catturato dopo un conflitto a fuoco nella zona di Napoli dove aveva trovato rifugio. Aveva allora cinquant’anni o poco più. Era un omone irsuto dalla folta barba spiovente sul petto, gli […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 15 dicembre 2016

Fantasy 0 Commenti

Narrativa fantastica, una rilettura politica, terza parte – Fabio Calabrese

Narrativa fantastica, una rilettura politica, terza parte – Fabio Calabrese

Prima di procedere oltre nella nostra disamina allo scopo di stabilire se, e in che misura, la narrativa fantastica sia suscettibile di una lettura politica, e di che tipo, sarà bene riepilogare brevemente alcuni concetti emersi nelle due parti precedenti. In esse, mi sono concentrato soprattutto sulla heroic fantasy (o “fantasia eroica” in italiano, che […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 14 dicembre 2016

  • controstoria

    Filippo Corridoni Sindacalista Rivoluzionario, 1^ parte − Giovanni Facchini

    di Ereticamente

    Settembre 2015 La figura e l’opera di Filippo Corridoni non possono non stupire il lettore contemporaneo, racchiuso negli angusti confini politicame[...]

  • poesia

    Pensiero del nuovo anno, 2017 – Alessandro Caredda ©

    di EreticaMente

    La consuetudine collettiva dell’essere cittadino tramite l’atto di nascita è delegata da terzi su un individuo neonato inconsapevole, all[...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]

  • società

    Sul concetto in sé, su quello di Tradizione, di Micro e Macrocosmo – parte seconda di Manuele Migoni

    di Migoni

    Sul sospetto dell’indirizzo politico (diretto o indiretto) dell’attuale Papa: il tema della reale distinzione. Personalmente, a confronto di alcun[...]

  • terrorismo

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Pietro Ferrari

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]