Economia

Gli scherzi dei poteri forti

Gli scherzi dei poteri forti
Saggio

L’Incaricato

L’Incaricato
in memoriam

Il Prof Mariantoni ci ha lasciato

Il Prof Mariantoni ci ha lasciato
Fichte

Romanticismo e luoghi comuni

Romanticismo e luoghi comuni
Merlino 2 Commenti

Epitaffio per un Professore

Epitaffio per un Professore

di Mario M. Merlino Propongo – e ripropongo in versione aggiornata e con l’arco e la freccia diretta al bersaglio – un piccolo atto ironico da guitto istrione commediante da teatrino di periferia, insomma da professore in pensione dopo circa quarant’anni di dis-onorata carriera(?). L’obbiettivo non è più ‘quel’ collega, ma i colleghi che imperano […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 20 ottobre 2012

Editoriale 0 Commenti

Rabbia e Vergogna

Rabbia e Vergogna

di Leonida Rabbia e vergogna sono i sentimenti che si alternano in me, venendo a conoscenza di quanto accade nei palazzi della politica e della tranquillità con cui si celano dietro leggi ignobili le assurde ruberie di regime. Emblematico quello che è emerso nella regione Lazio. Tutti zitti, a destra come a sinistra, (figuriamoci al […]

Pubblicato da admin il 19 ottobre 2012

Cappellari 0 Commenti

Una Patria, una Nazione, un Popolo. Alcune domande a Pietro Cappellari

Una Patria, una Nazione, un Popolo. Alcune domande a Pietro Cappellari

Pietro Cappellari s’è fatto da solo, appoggiandosi alla curiosità e all’ostinazione. Anche fisicamente dà l’idea di qualcosa di solido. L’ho incontrato più volte al Campo della Memoria, a Nettuno, dove sono stati traslati i resti dei marò del btg Barbarigo caduti nella difesa del litorale romano. Poi, il 13 ottobre, siamo stati entrambi invitati a […]

Pubblicato da admin il 18 ottobre 2012

Merlino 1 Commento

Carlo Panzarasa, un volontario di Francia

Carlo Panzarasa, un volontario di Francia

di Mario M. Merlino Arrivo alla stazione di Trieste a mezzo pomeriggio. Il viaggio è, come sempre, lungo, troppo, ma come sempre ne vale la pena. Superato il piazzale antistante, con il giardino le panchine la statua dedicata all’imperatrice Elisabetta d’Austria, la Sissi storica e non quella un po’ stucchevole dei film, s’apre via Ghega. […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 10 ottobre 2012

De Filippi 0 Commenti

Aspetti del Neofascismo in Francia: l’epopea di Occident

Aspetti del Neofascismo in Francia: l’epopea di Occident

di Alfonso de Filippi I lettori, e specialmente quelli meno giovani, ricorderanno certo gli avvenimenti del famoso anno 1968 con l’esplosione dei movimenti contestatori che, in Francia, parvero riuscire a <far tremare> la decadente Europa benpensante e borghese ponendola di fronte a vaste esplosioni di violenza. Qui, non si vuole esaminare tale discusso fenomeno ma […]

Pubblicato da admin il 9 ottobre 2012

Cattolicesimo 11 Commenti

In hoc signo

In hoc signo

Di Fabio Calabrese Gli amici di “Ereticamente” sembra che ormai mi considerino un esperto in fatto di religione. In realtà, nessuno è un esperto di religione nel senso che possa dirvi con certezza se esista/no e che cosa sia/no la/le divinità, se abbiamo un destino dopo la morte e di che tipo. Certo, esiste la […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 7 ottobre 2012

Heidegger 0 Commenti

Gli uomini venturi

Gli uomini venturi

di  Flores Tovo Il ritegno è lo stato d’animo fondamentale proprio degli uomini venturi. Secondo Heidegger tale sentimento non è da intendersi come riserbo o discrezione, bensì come disposizione dell’animo di coloro che con coraggio si pongono consapevolmente dentro la situazione emotiva dell’evento (si veda dell’autore l’opera “Contributi alla filosofia – Dall’evento). L’evento è la […]

Pubblicato da Flores Tovo il 3 ottobre 2012

Guernica 2 Commenti

GUERNICA, la verità oltre il mito

GUERNICA, la verità oltre il mito

di Gianfredo Ruggiero Guernica, il celebre dipinto di Pablo Picasso, è un quadro riciclato. Fu infatti realizzato dall’artista molti anni prima del bombardamento tedesco della cittadina basca durante la guerra civile spagnola (1936-39). Come tutti gli spagnoli, Picasso amava le corride e, rimasto colpito dalla morte del famoso torero Joselito, suo beniamino, decise di dedicargli un dipinto. […]

Pubblicato da admin il 1 ottobre 2012

Filosofia 8 Commenti

La filosofia dal nostro punto di vista

La filosofia dal nostro punto di vista

  Io non vorrei entrare in nessuna forma di polemica con coloro che hanno una concezione del mondo di tipo esoterico, mistico o spiritualista in genere. Si tratta in ultima analisi di forme di pensiero religioso, e io ho il massimo rispetto per tutte le religioni non abramitiche. In particolare, per quanto riguarda il pensiero […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 30 settembre 2012

Casalino 3 Commenti

Lettera di Sermonti su Casalino

Lettera di Sermonti su Casalino

Egregio Camerata e direttore, penso di esservi noto, dato che mi usate l’attenzione di inviarmi in omaggio la vs. rivista. Saprete così che io sono autore del libro Stato Organico (Settimo Sigillo, Roma) e di innumerevoli articoli e saggi su Rinascita e sulla cessata LINEA (ho 91 anni !) in cui combatto la stessa vostra battaglia, […]

Pubblicato da Giandomenico Casalino il 28 settembre 2012

Cinema 0 Commenti

Kolberg, la Cittadella degli Eroi

Kolberg, la Cittadella degli Eroi

Kolberg, oggi Kolobrzeg in polacco, si affaccia sul Baltico nella Pomeraria occidentale. Punto di scambio del sale già nell’Alto Medioevo, poi divenuta città libera dalla metà del XIII secolo. Città fortificata appartenente all’Ordine dei cavalieri teutonici, al regno di Prussia dopo la conversione al luteranesimo del gran maestro Alberto di Hohenzollern e dei suoi successori. […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il

    sosteneteci&cresciamo


  • casalino a bologna

  • Il Cervo a Milano

  • natale di roma

  • tradizione platonica

    Sull’invisibile: parlare all’animo, scrivere nell’animo”. Videoconferenza di G. Casalino

    di Giandomenico Casalino

    Presentiamo le quattro parti di una lunga videoconferenza di Giandomenico Casalino sul tema dell’Invisibile quale dimensione autentica dello spi[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Visto le argomentazioni da lei trattate in questa ... Leggi commento »

    • DAmod1 in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Mai, cara Nebel, meglio estinguersi. L'articolo è... Leggi commento »

    • Gaetano Barbella in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Grazie "Poliscriba", non ritenendo degno qualsiasi... Leggi commento »

    • Nebel in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Oh, beh. In quanto ormai nuova minoranza sia razzi... Leggi commento »

    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Egr.dr. Barbella, la ringrazio di avermi citato ne... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Una nuova Wealtanschauung per un Nuovo Ordine – Roberto Siconolfi

    di Il Picchio

    Il nuovo paradigma scientifico-metafisico In diversi ambiti scientifici, storici, di ricerca, politici e finanche popolari, sta nascendo una sorta di [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    In cerca di vera sovranità, a tutto vantaggio della nazione

    di Paolo Sizzi

    Le forze armate, tra cui i carabinieri, e di polizia italiane sono purtroppo succubi del dominio Nato, inquadrate in un’ottica di occidentalismo[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]