Belloni

Chi vivra’ vedra’

Chi vivra’ vedra’
destra

Considerazioni personali sul voto delle politiche ed il percorso di un’area che non c’è più

Considerazioni personali sul voto delle politiche ed il percorso di un’area che non c’è più
De Filippi

Un nemico della democrazia – A.M. Ludovici – e l’English Mistery

Un nemico della democrazia – A.M. Ludovici – e l’English Mistery
Adriano Romualdi

Un monito per questo volgare presente

Un monito per questo volgare presente
Elezioni 0 Commenti

Bagatelle post elettorali

Bagatelle post elettorali

di Mario M. Merlino Commenti a caldo sulle elezioni. Bah, forse è troppo, per quanto mi riguarda. Non sono un politologo e, in un certo senso, me ne faccio schermo. A torto, va da sé, anche perché sono della generazione che è cresciuta, ’68 e dintorni, con la fissazione che ‘tutto è politica’. Mi viene […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 26 febbraio 2013

Contestazione 0 Commenti

Ancora su…bastoni e barricate

Ancora su…bastoni e barricate

di Mario M. Merlino Ricordo bene. Ritrovo un articolo di Pierre Drieu la Rochelle del 3 marzo 1939, pubblicato su Je suis partout (la rivista più radicale del fascismo francese e di cui Robert Brasillach fu capo redattore durante gli anni della collaborazione). Titolo: Ancora e sempre Nietzsche. Cercavo un episodio di quando era in […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 24 febbraio 2013

Fallisi 0 Commenti

Tradizione di famiglia

Tradizione di famiglia

di Joe Fallisi Dopo la distruzione della capitale Itil e di Sarkel compiuta dai Vichinghi-Variaghi di Svyatoslav, Rus’ di Novgorod e Kiev, nel 965 e, nel 1016, l’invasione dell’esercito congiunto russo-bizantino, la dissoluzione definitiva del regno di Khazaria(1), prima ad opera dei Pecheneghi (discendenti degli Unni), poi dei Cumani, infine dei Mongoli, comportò anche una […]

Pubblicato da admin il 23 febbraio 2013

Guerra 0 Commenti

Attilio Bonvicini: La Scelta – Ritratto di Attilio

Attilio Bonvicini: La Scelta – Ritratto di Attilio

Attilio Bonvicini La Scelta Ritratto di Attilio Da «Lettera aperta al Principe Valerio Borghese»del partigiano Piero Operti compresa nel volume «Lettere aperte»edito da Giovanni Volpe Editore «A Torino nel novembre ’44 recandomi al Mauriziano a trovare un amico di recente operato conobbi un giovane ufficiale suo com­pagno di camera, ferito a una gamba, il tenente […]

Pubblicato da admin il 22 febbraio 2013

Guerra 0 Commenti

‘viva la nazione!’…terza parte

‘viva la nazione!’…terza parte

di Mario M. Merlino Portando i saluti introduttivi al convegno il comandante della scuola di fanteria ha ricordato quanta importanza egli attribuisca alle Massime di Confucio. Al momento di iniziare il mio intervento, ultimo relatore della mattinata, mi sono ricordato di un aneddoto che avevo riportato in Inquieto Novecento. Nel febbraio del 1945 il poeta […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 21 febbraio 2013

Guerra 0 Commenti

‘viva la nazione!’…seconda parte

‘viva la nazione!’…seconda parte

di Mario M. Merlino Annoto qui alcuni appunti per il mio intervento – come accennato già nel precedente articolo su Ereticamente – alla scuola di fanteria di Cesano, nei pressi di Roma. Nello specifico il tema che mi è stato richiesto porta come titolo ‘ideologie caratterizzanti della Seconda Guerra Mondiale’. Bene, non mi atterrò a […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 18 febbraio 2013

Andrea Emo 0 Commenti

Querelle intorno ad un libro non ancora pubblicato: Piero Vassallo e il (suo) “delirio” teologico

Querelle intorno ad un libro non ancora pubblicato: Piero Vassallo e il (suo) “delirio” teologico

 di Giovanni Sessa Quale gradita sorpresa è stata la mattina del 7 febbraio scorso, leggere sulla rivista telematica “Riscossa cristiana” un articolo dal titolo “Andrea Emo e Massimo Cacciari, seminatori del delirio teologico a destra”. Infatti, l’incipit del pezzo in questione è dedicato ad un mio libro, La meraviglia del nulla. La filosofia di A. […]

Pubblicato da admin il 16 febbraio 2013

Carnevale 0 Commenti

Il gioco delle maschere

Il gioco delle maschere

di Fabio Calabrese In questo mese di febbraio dell’anno di (dis)grazia 2013 stiamo vivendo un’atmosfera davvero strana. Fateci caso: Joseph Ratzinger si dimette da papa, Mario Monti è dimissionario da presidente del Consiglio già da novembre, (ma continuerà a governare effettivamente almeno fino alla metà di marzo, fino alla convocazione del parlamento che uscirà dalle […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 15 febbraio 2013

Francia 1 Commento

‘viva la nazione!’

‘viva la nazione!’

di Mario M. Merlino   Ho scritto su Ereticamente di Kolberg, città della Pomerania occidentale sul mar Baltico. Durante la guerra franco-prussiana del 1807,  la popolazione guidata dal borgomastro Joachim Nettelbeck, pur priva dell’esercito regolare, seppe resistere all’assedio dei soldati francesi. Ad essa si ispirarono gli ufficiali prussiani, fra cui il von Clausewitz, per ottenere […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il

Cicap 3 Commenti

Libero pensiero o pensiero libero?

Libero pensiero o pensiero libero?

di Fabio Calabrese Quella che vi trascrivo è la copia di una lettera da me inviata il 22 novembre scorso a Giuliano B., referente triestino del CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale). “Caro Giuliano: La mia personale idea è che al riguardo il CICAP sta sbagliando tutto. Ti ringrazio di avermi […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 13 febbraio 2013

Avventura 0 Commenti

Oltre la linea dell’Orizzonte

Oltre la linea dell’Orizzonte

di Mario M. Merlino La fotografia mostra il volto di profilo, con i capelli mossi e le guance con la barba rada. Alle stazioni della metropolitana volantini attaccati alle pareti, sulle colonne ad ogni angolo. Uno dei tanti che la famiglia ricerca, spesso senza esito. I passanti osservano, no, danno al massimo una frettolosa occhiata, […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 12 febbraio 2013

    sosteneteci&cresciamo


  • casalino a bologna

  • Il Cervo a Milano

  • natale di roma

  • tradizione platonica

    Sull’invisibile: parlare all’animo, scrivere nell’animo”. Videoconferenza di G. Casalino

    di Giandomenico Casalino

    Presentiamo le quattro parti di una lunga videoconferenza di Giandomenico Casalino sul tema dell’Invisibile quale dimensione autentica dello spi[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Visto le argomentazioni da lei trattate in questa ... Leggi commento »

    • DAmod1 in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Mai, cara Nebel, meglio estinguersi. L'articolo è... Leggi commento »

    • Gaetano Barbella in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Grazie "Poliscriba", non ritenendo degno qualsiasi... Leggi commento »

    • Nebel in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Oh, beh. In quanto ormai nuova minoranza sia razzi... Leggi commento »

    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Egr.dr. Barbella, la ringrazio di avermi citato ne... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Una nuova Wealtanschauung per un Nuovo Ordine – Roberto Siconolfi

    di Il Picchio

    Il nuovo paradigma scientifico-metafisico In diversi ambiti scientifici, storici, di ricerca, politici e finanche popolari, sta nascendo una sorta di [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    In cerca di vera sovranità, a tutto vantaggio della nazione

    di Paolo Sizzi

    Le forze armate, tra cui i carabinieri, e di polizia italiane sono purtroppo succubi del dominio Nato, inquadrate in un’ottica di occidentalismo[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]