Chi siamo

Chi siamo

…. EreticaMente è il “mondo delle Idee”, per una cultura organica, europea tesa alla formazione dell’Uomo, del Cittadino, del Patriota, è un portale di approfondimento tradizionale, antropologico, di tematiche sociologiche, storiche e di analisi dell’attualità contemporanea.

…. EreticaMente è una comunità filosofica non interessata alla politica, alle logiche partitiche, che interagisce liberamente con studiosi di diversa formazione e di differente pensiero, nel rispetto della visione del mondo di ognuno.

…. EreticaMente promuove la difesa e la promozione della lingua, dell’identità e della civiltà italiane, come trasmesse alle attuali generazioni dalle plurimillenarie vicende storiche della Tradizione Occidentale, tramite la stretta collaborazione con dipartimenti universitari, ricercatori indipendenti, riviste e case editrici di livello internazionale.
…. EreticaMente coltiva romanamente la Pietas verso gli Dei, il culto della Patria e della Famiglia, difendendo l’idea di Stato e la coscienza della missione civilizzatrice di Roma, dell’Italia e dell’Europa.
…. EreticaMente ripudia ogni forma di utilitarismo, materialismo e riduzionismo in nome di una vera Rivoluzione dello Spirito, fondata sul primato del Dovere sul Diritto e sulla dedizione mistica all’Idea, platonicamente intesa!
…. EreticaMente è il terreno in cui vengono gettati i semi della Sapienza  da cui germoglierà l’uomo differenziato, nuovo ma nel contempo antichissimo!
…. EreticaMente è, infine, una sfida culturale al politicamente corretto, al pensiero unico, alla disgregazione moderna del Sapere!

    sosteneteci&cresciamo


  • napoli 17 febbraio 2018

  • Il Cervo a Milano

  • natale di roma

  • tradizione platonica

    Sull’invisibile: parlare all’animo, scrivere nell’animo”. Videoconferenza di G. Casalino

    di Giandomenico Casalino

    Presentiamo le quattro parti di una lunga videoconferenza di Giandomenico Casalino sul tema dell’Invisibile quale dimensione autentica dello spi[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Visto le argomentazioni da lei trattate in questa ... Leggi commento »

    • DAmod1 in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Mai, cara Nebel, meglio estinguersi. L'articolo è... Leggi commento »

    • Gaetano Barbella in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Grazie "Poliscriba", non ritenendo degno qualsiasi... Leggi commento »

    • Nebel in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Oh, beh. In quanto ormai nuova minoranza sia razzi... Leggi commento »

    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Egr.dr. Barbella, la ringrazio di avermi citato ne... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Una nuova Wealtanschauung per un Nuovo Ordine – Roberto Siconolfi

    di Il Picchio

    Il nuovo paradigma scientifico-metafisico In diversi ambiti scientifici, storici, di ricerca, politici e finanche popolari, sta nascendo una sorta di [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    “Contro ogni razzismo”. Fatto salvo quello contro l’Italia e l’Europa

    di Paolo Sizzi

    Vorrei cercare di scrivere alcune considerazioni in materia di immigrazione senza fare concessioni all’estremismo, al becerume, a toni razzistic[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]