Ex Oriente Lux. Verrà una luce dall’Est? Dostojevsky, Solzhenitzyn e l’Occidente, arcipelago delle anime morte

Ex Oriente Lux. Verrà una luce dall’Est? Dostojevsky, Solzhenitzyn e l’Occidente, arcipelago delle anime morte

Opus maxime rhetoricum, quinta parte

Opus maxime rhetoricum, quinta parte

Ereticamente intervista Alfonso Piscitelli

Ereticamente intervista Alfonso Piscitelli

Lettere da Stalingrado

Lettere da Stalingrado
Crimea 1 Commento

La Crimea ritorna alla Russia

La Crimea ritorna alla Russia

Col referendum in Crimea è venuto fuori il “vero volto” dei falchetti “occidentali” che più che falchi sembrano gabbiani costretti, dalla loro stessa natura, a nutrirsi di spazzatura. Il voto in Crimea parla chiaro (95 virgola qualcosa per cento). E se un giorno noi italiani decidessimo di fare un referendum per liberarci dalle basi Usa/Nato […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 marzo 2014

Attualità 3 Commenti

UKRAINA: un’altra aggressione travestita da “Rivoluzione”

UKRAINA: un’altra aggressione travestita da “Rivoluzione”

Di Michele Rallo 1-     CHE COSA È L’UKRAINA Si fa presto a dire “Ukraina”. Qui, in Europa Occidentale, non abbiamo nemmeno idea di cosa sia questo grande Paese e di quanto complessi, articolati, difficili siano i suoi assetti politici, etnici, linguistici, culturali e religiosi. Solamente per dare un’idea, dirò che si tratta del secondo più […]

Pubblicato da admin il 7 marzo 2014

Europa 1 Commento

Gli uomini e le rovine

Gli uomini e le rovine

Di Enrico Marino L’interesse degli Stati Uniti per un’Europa indipendente negli approvvigionamenti energetici provenienti dalla Russia risponde a un’esigenza economica e geopolitica di Washington. Gli Usa hanno selezionato sullo scacchiere internazionale quelle zone e quelle regioni ricche di depositi di materie prime sulle quali esercitare una maggiore egemonia, per sbarrare il passo alle altre potenze […]

Pubblicato da admin il 3 marzo 2014

Belloni 1 Commento

Ci risiamo…

Ci risiamo…

di Fabrizio Belloni Non era tanto difficile capire, già da tempo. Il terrore degli yankee era l’accostarsi della vecchia, cara, mai doma Europa all’Est. Dapprima all’Est Europeo, poi all’Asia, o parte di essa. La caduta del Muro di Berlino, salutata dai meno avveduti “capitalisti” dell’occidente come la vittoria sull’odiato comunismo, fu invece l’inizio del rivolgimento […]

Pubblicato da admin il 30 agosto 2013

Islam 1 Commento

Tra islam e Occidente

Tra islam e Occidente

di Fabio Calabrese L’ultima, soltanto l’ultima trovata in ordine di tempo del fondamentalismo islamico: adesso se la prendono con la LEGO, la famosa azienda dei mattoncini giocattolo. L’ultimo prodotto della LEGO ispirato alla serie di Guerre Stellari, “il palazzo di Jabba” presenterebbe secondo alcuni una vaghissima somiglianza con la moschea di Santa Sofia a Istanbul […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 11 aprile 2013

Adriano Romualdi 0 Commenti

Un monito per questo volgare presente

Un monito per questo volgare presente

di Mario M. Merlino Al termine della guerra franco-prussiana, che stabilì la nascita del Secondo Impero nella sala degli specchi a Versailles (18 gennaio 1871) e la supremazia della Germania nell’Europa continentale, la città di Parigi, che aveva sostenuto un durissimo assedio da parte delle truppe prussiane, insorse contro il governo borghese che aveva sottoscritto […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 28 febbraio 2013

    alza la barricata


  • natale di roma

  • le interviste

    EreticaMente intervista Vittorio Sgarbi

    di Ereticamente

    Sabato 15 aprile, Vittorio Sgarbi, ospite di CasaPound Parma per la presentazione del suo libro “Dall’ombra alla luce”, è stato in[...]

  • il soledì

    I fondamentali pilastri del culto nazionale della Patria italo-romana

    di Paolo Sizzi

    L’antropologo friulano Carlo Tullio-Altan, sulla scorta della lezione mazziniana, studiò a fondo la questione della religione civile che gli I[...]

  • polemos vol. 3

  • poesia iniziatica

    Cantiche alla Musa – recensione a cura di Stefano Mayorca

    di Ereticamente

    La Déa, il contatto con l’isiaca matrice femminea, frutto di ancestrali memorie, sopita nelle profondità dell’Essere, mai estinta  ma viva nell[...]

  • civiltà romana

    EreticaMente intervista il prof. Maurizio Bettini – a cura di Luca Valentini

    di Luca Valentini

    Maurizio Bettini, classicista e scrittore, insegna Filologia Classica nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Siena, dove ha f[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Fabio Calabrese in Silvano Lorenzoni: Itinerari d'oltretomba e altri cinque saggi sciolti

      Caro Antonio: in senso lato, lei ha ragione, ma bi... Leggi commento »

    • Antonio in Silvano Lorenzoni: Itinerari d'oltretomba e altri cinque saggi sciolti

      La formula einsteiniana è certamente pressapochis... Leggi commento »

    • Fabio Calabrese in Il trionfo della stupidità – Fabio Calabrese

      MAry, lì con un Q. I. medio di 70, di poveri di s... Leggi commento »

    • Fabio Calabrese in Il trionfo della stupidità – Fabio Calabrese

      MAry, lì con un Q. I. medio di 70, di poveri di s... Leggi commento »

    • Etica in Scoprire il Risorgimento ∼ 1a parte

      Maria Cipriano, cercare di dimostrare che il Risor... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Elogio ragionato del populismo, 2^ parte – Roberto Pecchioli

    di Ereticamente

    Il rasoio di Occam populista Quello che sembra sfuggire alle analisi di sociologi e politologi, e che è a monte dell’insorgenza populista c’è il[...]

  • storia

    1918: Il tradimento degli alleati contro l’Italia – Michele Rallo

    di Michele Rallo

    Avevamo vinto la guerra, ma era come se l’avessimo persa   Non si erano ancora fermati gli ultimi combattimenti della Grande Guerra, che già gli [...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]

  • poesia

    Poesia operativa, strumento di trasmutazione – Vittorio Varano

    di EreticaMente

    Nell’affrontare il problema di dover fornire una rappresentazione figurativa del tempo, i pensatori si dispongono in due grossi schieramenti con[...]