Ritorno. Un omaggio… – Mario Michele Merlino

Ritorno. Un omaggio… – Mario Michele Merlino

Tutti a casa… Settant’anni dopo – Franca Poli

Tutti a casa… Settant’anni dopo – Franca Poli

Dalla commedia di Aristofane alla tragedia di Dongo – Mario Michele Merlino

Dalla commedia di Aristofane alla tragedia di Dongo – Mario Michele Merlino

Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi
Arte 0 Commenti

Il patrimonio artistico italiano dopo l’Otto Settembre

Il patrimonio artistico italiano dopo l’Otto Settembre

Il 15 aprile 2015 sera, presso Il Rifugio del Ghibellin Fuggiasco a Firenze, è stato presentato un notevole saggio di indagine storica. A introdurre autore e libro ci hanno pensato il Prof. Domenico Del Nero (Presidente di Identità Europea Firenza) e Manfredo Guerzoni (RNCR – RSI Continuità Ideale). Stiamo parlando del volume intitolato La protezione […]

Pubblicato da Francesco G. Manetti il 25 aprile 2015

Rsi 1 Commento

La terra racconta

La terra racconta

di Franca Poli Aprile, la guerra era finita, terminati da poco i bombardamenti erano arrivati gli alleati, i liberatori, e la gente provata dai sacrifici aveva creduto paradossalmente nella loro venuta disinteressata e missionaria. Alcuni si erano sentiti davvero liberati, non certo da un regime che aveva dato sicurezza, lavoro e giustizia sociale, ma dallo […]

Pubblicato da Franca Poli il 9 giugno 2014

Rovetta 0 Commenti

Le promesse dei vili l’inganno e il tradimento

Le promesse dei vili l’inganno e il tradimento

Di Franca Poli  Da quasi settant’anni l’Italia, ogni anno, il 25 aprile celebra la liberazione, la fine vittoriosa della guerra antifascista. Il riferimento è dato dalla coincidenza col giorno in cui il Comitato di Liberazione nazionale dell’alta Italia (Clnai) proclamò l’insurrezione della popolazione e delle forze partigiane contro il nemico nazifascista. In realtà festeggiamo ancora […]

Pubblicato da Franca Poli il 25 aprile 2014

J. V. Borghese 4 Commenti

L’imbianchino di Vienna

L’imbianchino di Vienna

Di Mario M. Merlino Nell’organizzare delle noterelle – è prassi mettermi le piume del pavone e  parlare a braccio nella ormai stonata e assurda convinzione di preservare eloquio facile fluido ed efficace, soprattutto di conservare buona memoria – in vista delle prime presentazioni del nuovo libro La guerra è finita e, come recita la quarta […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 8 marzo 2014

Btg Lupo 1 Commento

Il Medico di Amburgo

Il Medico di Amburgo

Di Mario M. Merlino Si erano conosciuti una mattina di buon’ora nel piccolo ospedale tedesco di Argenta, sul fronte del Senio, primi mesi del ’45. Guido Bonvicini vi aveva accompagnato il fratello Attilio, ufficiale del btg. Lupo X MAS. Dopo l’intervento chirurgico e la trasfusione di sangue Attilio e il fratello erano stati trasportati in […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 27 febbraio 2014

Guerra 0 Commenti

I ragazzi di Salò

I ragazzi di Salò

di Giacinto Reale   Qualche anno fa Luciano Violante fece rumore con una sua dichiarazione nella quale parlava di “ragazzi di Salò”, alludendo a quanti in buona fede e con dignità militarono nella RSI. Il senso del discorso, curiosamente  accolto con gran favore anche tra i neofascisti, però, era che si trattava di una minoranza, […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 28 novembre 2013

Cappellari 2 Commenti

LA GUARDIA DELLA RIVOLUZIONE – La Milizia fascista nel 1943

LA GUARDIA DELLA RIVOLUZIONE – La Milizia fascista nel 1943

di Primo Arcovazzi E’ uscito per i tipi della Herald Editore di Roma il nuovo studio del Dott. Pietro Cappellari: La Guardia della Rivoluzione. La Milizia fascista nel 1943: crisi militare – 25 Luglio – 8 Settembre – Repubblica Sociale. A 70 anni dagli eventi, Cappellari, ricercatore della Fondazione della RSI,  ha illustrato come le Camicie […]

Pubblicato da admin il 26 ottobre 2013

Identità 0 Commenti

Radici profonde non gelano

Radici profonde non gelano

di Franca Poli Nei primi mesi del 1945, fino all’epilogo di fine aprile che tutti conosciamo, la vita dei militi della Repubblica Sociale fu messa a dura prova da attentati e bombardamenti alleati. Dal gennaio, alla primavera e anche dopo, Tommaso e Costanza vissero una successione di eventi repentina e drammatica. Il loro bambino era […]

Pubblicato da Franca Poli il 17 ottobre 2013

Merlino 0 Commenti

Trieste oh cara…

Trieste oh cara…

Trieste è una città che amo. Molti anni fa mi era venuta la tentazione di trasferirmi e mi ero informato presso il Provveditorato agli Studi. Non mi sarebbe stato difficile ottenere una cattedra a Monfalcone, che è sì in provincia di Gorizia, ma si raggiunge con il treno in un quarto d’ora. E per chi, […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 1 ottobre 2013

Guerra 0 Commenti

L’Aquila nel cuore

L’Aquila nel cuore

Dare voce a chi scelse dopo l’8 settembre di andare a combattere dalla “parte sbagliata”. Così concludevo la volta precedente il pezzo  che vuole essere un tributo a  persone che ho amato, Tommaso e Costanza appunto, ma non solo.  Dare voce a chi non cambiò casacca al cambiare del vento, non è cosa facile. O […]

Pubblicato da Franca Poli il 23 settembre 2013

Ritratti in piedi

Ritratti in piedi

di Mario M. Merlino Piccola Caprera, prima domenica di maggio del 2001, la mattina mostra un cielo grigio, a tratti con brevi spruzzi di pioggia. Nella spianata, davanti all’altare e ai pennoni delle bandiere, siamo oltre un migliaio d’ogni età e d’ogni provenienza. Ci sono anche tre giapponesi, uno in uniforme, con il vessillo da […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 19 luglio 2013

    sosteneteci&cresciamo


  • napoli 17 febbraio 2018

  • Il Cervo a Milano

  • natale di roma

  • tradizione platonica

    Sull’invisibile: parlare all’animo, scrivere nell’animo”. Videoconferenza di G. Casalino

    di Giandomenico Casalino

    Presentiamo le quattro parti di una lunga videoconferenza di Giandomenico Casalino sul tema dell’Invisibile quale dimensione autentica dello spi[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Visto le argomentazioni da lei trattate in questa ... Leggi commento »

    • DAmod1 in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Mai, cara Nebel, meglio estinguersi. L'articolo è... Leggi commento »

    • Gaetano Barbella in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Grazie "Poliscriba", non ritenendo degno qualsiasi... Leggi commento »

    • Nebel in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Oh, beh. In quanto ormai nuova minoranza sia razzi... Leggi commento »

    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Egr.dr. Barbella, la ringrazio di avermi citato ne... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Una nuova Wealtanschauung per un Nuovo Ordine – Roberto Siconolfi

    di Il Picchio

    Il nuovo paradigma scientifico-metafisico In diversi ambiti scientifici, storici, di ricerca, politici e finanche popolari, sta nascendo una sorta di [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    “Contro ogni razzismo”. Fatto salvo quello contro l’Italia e l’Europa

    di Paolo Sizzi

    Vorrei cercare di scrivere alcune considerazioni in materia di immigrazione senza fare concessioni all’estremismo, al becerume, a toni razzistic[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]