I Progettisti del Governo Ombra Europoide usano i loro servi consapevoli o inconsapevoli e gli Italiani, come al solito, non se ne accorgono

I Progettisti del Governo Ombra Europoide usano i loro servi consapevoli o inconsapevoli e gli Italiani, come al solito, non se ne accorgono

Su alcune tecniche di manipolazione psicologica – Antonio Filippini

Su alcune tecniche di manipolazione psicologica – Antonio Filippini

Toni Negri, Impero e Moltitudine: il peggio del male – Roberto Pecchioli

Toni Negri, Impero e Moltitudine: il peggio del male – Roberto Pecchioli

Terzomondismo – Fabio Calabrese

Terzomondismo – Fabio Calabrese
Europa 0 Commenti

Puntualizzazioni e approfondimenti, seconda parte

Puntualizzazioni e approfondimenti, seconda parte

Di Fabio Calabrese Proseguiamo con le puntualizzazioni e gli approfondimenti riguardanti la questione delle origini. Di cose da dire ce ne sono ancora davvero tante, non solo ulteriori riflessioni su ciò che abbiamo già visto ma, come ci apprestiamo a vedere, anche aggiornamenti veri e propri. L’abbiamo già visto: se si vuole imporre una visione […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 23 marzo 2014

Europa 2 Commenti

Puntualizzazioni e approfondimenti, prima parte

Puntualizzazioni e approfondimenti, prima parte

Di Fabio Calabrese In questo articolo vedremo assieme una serie di puntualizzazioni, di aggiornamenti, di approfondimenti, che è possibile e utile fare circa la tematica delle origini che ho affrontato negli scritti precedenti. Mettere meglio a fuoco il nostro passato ci aiuterà a capire sempre meglio noi stessi. I punti di vista che ho espresso […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 18 marzo 2014

Cristianesimo 5 Commenti

Tradizione, cristianesimo, mondialismo

Tradizione, cristianesimo, mondialismo

Di Fabio Calabrese Il nostro Joe Fallisi è una persona che, tanto meglio conosco tanto più scopro l’affinità del suo spirito con il mio. Ultimamente, ha postato su facebook una domanda che forse nella sua per nulla ovvia semplicità, è la più seria e importante che ci si possa porre nei confronti del cosiddetto pensiero […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 24 gennaio 2014

Immigrazione 0 Commenti

Sionismo, Immigrazione, Mondialismo: l’assassinio dell’ Europa Estratti da La figura mostruosa di Cristo

Sionismo, Immigrazione, Mondialismo: l’assassinio dell’ Europa Estratti da La figura mostruosa di Cristo

di Silvano Lorenzoni La conquista mondiale ebraica, programmata con la Prima Guerra Mondiale (se ne è già parlato) non funzionò come conseguenza dell’insorgere dei fascismi, né l’effetto dell’insorgere dei fascismi poté essere cancellato completamente dopo il 1945. La ‘guerra fredda’ fu un intermezzo che permise a certi avvoltoi di guadagnare a dismisura con il commercio […]

Pubblicato da admin il 2 gennaio 2014

Economia 2 Commenti

Abracadabra

Abracadabra

di Fabio Calabrese Ripensando alle osservazioni che ho inserito in “I due volti della modernità”, un’ulteriore considerazione mi è venuta – viene – spontanea. Proviamo solo a immaginare che la frase di Ernst Haeckel che ho citato sia stata detta da qualche ricercatore della nostra epoca invece che del XIX secolo, che se le differenze […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 18 giugno 2013

Globalizzazione 0 Commenti

Le Gabbie dell’Infinito.

Le Gabbie dell’Infinito.

di Gianluca Padovan Tanti anni fa ho letto un romanzetto di fantascienza, il quale parlava, neanche a dirlo, di guerre tra mondi. O giù di li. Per andare a conquistare terre, sempre più in profondità nell’universo, i terrestri avevano messo in campo il meglio della tecnologia. Non avevano trovato il sistema di muoversi più velocemente […]

Pubblicato da admin il 2 maggio 2013

Etnofederalismo 3 Commenti

Identità

Identità

di Fabio Calabrese Capita spesso che degli articoli nascano da altri articoli, quando ci si accorge di non aver detto tutto quello che si intendeva dire, quando ci sono questioni che meritano di essere ulteriormente approfondite. Redigendo il mio scritto precedente, “Euroscettici e populisti”, mi è capitato di parlare sommariamente del fenomeno della globalizzazione e […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 30 aprile 2013

    sosteneteci&cresciamo


  • evola a milano

  • associazione radici

  • evola

  • libreria ibis bologna

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Adriano Dragotta in La dimensione dell’assurdo, il tempo del Rinoceronte – Roberto Pecchioli

      Scritto magnifico!... Leggi commento »

    • Elena in Il futuro modifica il passato: per una nuova visione del tempo - Emanuele Franz

      Ho letto tutti i libri del Franz. Ne cito solo... Leggi commento »

    • Lorenzo Peyrani in Il futuro modifica il passato: per una nuova visione del tempo - Emanuele Franz

      "What happens when a new work of art is created is... Leggi commento »

    • Lorenzo Peyrani in Il futuro modifica il passato: per una nuova visione del tempo - Emanuele Franz

      Bello, un libro in controcorrente pieno di stimoli... Leggi commento »

    • scienzanofantasciensapls! in La storia dei Siculi fin dalle loro origini - Recensione di Fabio Calabrese

      muhà....chissà perchè Claudio d'Angelo mi ricor... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    Dalla parte della Luce. Sempre

    di Paolo Sizzi

    Non c’è modo migliore di salutare la definitiva dipartita di un disumano subumano come Riina con il ricordo di coloro che, per anni, si battero[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]