I Vibelunghi – Enrico Scotton

I Vibelunghi – Enrico Scotton

Giuseppe Brex e la Saturnia Tellus

Giuseppe Brex e la Saturnia Tellus

Il mito del Graal e il mistero di re Artù, seconda parte

Il mito del Graal e il mistero di re Artù, seconda parte

Il mito del Graal e il mistero di re Artù, prima parte

Il mito del Graal e il mistero di re Artù, prima parte
Merlino 0 Commenti

Il mito e la favola

Il mito e la favola

di Mario M. Merlino Tutto ha inizio con il mito. Tutto È mito. Ed ogni civiltà, la cultura di un popolo, si fonda su forme di immaginario collettivo che, custodite e tramandate nei tempi antichi dalla casta sacerdotale, si danno un proprio linguaggio. Linguaggio espresso in simboli richiami suggestioni immagini emozioni capaci di dare vita […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 9 dicembre 2013

Amore 0 Commenti

Platone e l’Amore

Platone e l’Amore

Jean Delville (1867-1953), La scuola di Platone, Parigi, Musée d’Orsay  di Mario M. Merlino Platone c’insegna che con Amore non si scherza. Se ci afferra, dispettoso fanciullo, demone nell’accezione antica, cioè tra la divinità e l’uomo, non ci molla ci travolge ci stravolge. Ecco perché l’oggetto del nostro amore è sempre bello, mentre colui che […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 6 febbraio 2013

Cancelliere 1 Commento

Sardi ed Etruschi nell’opera di Massimo Pittau

Sardi ed Etruschi nell’opera di Massimo Pittau

di Luca Cancelliere Nel grigio conformismo del mondo accademico dell’Italia di oggi, che è pari solo all’intricato groviglio di interessi carrieristici, affaristici e politici che ammorba la vita delle nostre Università, esiste da sempre una schiera di studiosi coraggiosi e tenaci, che conducono in modo innovativo e anticonformista i propri studi, finendo per svolgere il […]

Pubblicato da admin il 8 settembre 2012

    sosteneteci&cresciamo


  • 4^ teoria politica

  • napoli 17 febbraio 2018

  • natale di roma

  • fondazione evola

  • libreria ibis bologna

  • tradizione platonica

    Sull’invisibile: parlare all’animo, scrivere nell’animo”. Videoconferenza di G. Casalino

    di Giandomenico Casalino

    Presentiamo le quattro parti di una lunga videoconferenza di Giandomenico Casalino sul tema dell’Invisibile quale dimensione autentica dello spi[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • gengiss in L'essenza iniziatica del Sapere di Hegel - Giandomenico Casalino

      Il problema è che in Hegel l’Assoluto non è...... Leggi commento »

    • Cupo in Teurgia. Riti magici e divinatori nell’età tarda-antica

      Ottima segnalazione. Grazie.... Leggi commento »

    • FEDERICO BORDONARO in La Filosofia Platonica è la Scienza del Divino - Giandomenico Casalino

      Davvero di grande interesse. Soprattutto le "conso... Leggi commento »

    • paolo in Vittorio Montiglio, l’eroe fanciullo

      Fa sempre piacere legere simili articoli. Fa venir... Leggi commento »

    • DAmod1 in Italia - Arlecchino: servi di tutti i padroni - Roberto Pecchioli

      Niente di nuovo sotto il sole ... a meno di questo... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    A proposito di religiosità e spiritualità…

    di Paolo Sizzi

    Negli ultimi giorni vi sono state delle accese polemiche in materia spirituale, metafisica e religiosa per via di alcuni scritti di Luca Valentini, au[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]