1929/1945: la percezione del mito sovietico e del mito statunitense in due grandi autori del fumetto. prima parte: Hergè & Tintin

1929/1945: la percezione del mito sovietico e del mito statunitense in due grandi autori del fumetto. prima parte: Hergè & Tintin

    sosteneteci&cresciamo


  • napoli 17 febbraio 2018

  • Il Cervo a Milano

  • natale di roma

  • tradizione platonica

    Sull’invisibile: parlare all’animo, scrivere nell’animo”. Videoconferenza di G. Casalino

    di Giandomenico Casalino

    Presentiamo le quattro parti di una lunga videoconferenza di Giandomenico Casalino sul tema dell’Invisibile quale dimensione autentica dello spi[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Visto le argomentazioni da lei trattate in questa ... Leggi commento »

    • DAmod1 in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Mai, cara Nebel, meglio estinguersi. L'articolo è... Leggi commento »

    • Gaetano Barbella in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Grazie "Poliscriba", non ritenendo degno qualsiasi... Leggi commento »

    • Nebel in Le derive del multiculturalismo - Il Poliscriba

      Oh, beh. In quanto ormai nuova minoranza sia razzi... Leggi commento »

    • IL POLISCRIBA in La circonferenza della terra in codice numerico con l'astro-geometria solare – Gaetano Barbella

      Egr.dr. Barbella, la ringrazio di avermi citato ne... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Una nuova Wealtanschauung per un Nuovo Ordine – Roberto Siconolfi

    di Il Picchio

    Il nuovo paradigma scientifico-metafisico In diversi ambiti scientifici, storici, di ricerca, politici e finanche popolari, sta nascendo una sorta di [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    “Contro ogni razzismo”. Fatto salvo quello contro l’Italia e l’Europa

    di Paolo Sizzi

    Vorrei cercare di scrivere alcune considerazioni in materia di immigrazione senza fare concessioni all’estremismo, al becerume, a toni razzistic[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]