Karl Jaspers ed il senso (frainteso) della storia – Umberto Bianchi

Karl Jaspers ed il senso (frainteso) della storia – Umberto Bianchi

La dimensione dell’assurdo, il tempo del Rinoceronte – Roberto Pecchioli

La dimensione dell’assurdo, il tempo del Rinoceronte – Roberto Pecchioli

Tutto riparte dalla Tuscia – Dalmazio Frau

Tutto riparte dalla Tuscia – Dalmazio Frau

Si vive davvero una volta sola? – Circolo Culturale Andrea Palladio

Si vive davvero una volta sola? – Circolo Culturale Andrea Palladio
Cultura 1 Commento

L’ Italia, Feltri e Veneziani. Il sesso degli angeli – Roberto Pecchioli

L’ Italia, Feltri e Veneziani. Il sesso degli angeli – Roberto Pecchioli

  Un recente e probabilmente finto duello giornalistico tra Vittorio Feltri e Marcello Veneziani ha suscitato reazioni, prese di posizione e animato opposte tifoserie in quell’ampio pezzo di Italia che si definisce di destra o di centrodestra. Il motivo del contendere è stato il referendum autonomistico di ottobre in Lombardia e Veneto, le due grandi […]

Pubblicato da Ereticamente il 12 settembre 2017

Cinema 0 Commenti

Origini del politicamente corretto antirivoluzionario hollywoodiano (1933-1970)

Origini del politicamente corretto antirivoluzionario hollywoodiano (1933-1970)

Alle estreme periferie della società, silenziati e pressoché invisibili, ci sono bensì dei Dissidenti del Politicamente Corretto, puniti con l’irrilevanza pubblica, ma essi non sono organizzati in tendenza culturale omogenea, e ci sono poche speranze che una simile organizzazione possa avvenire presto. È anche normale che sia così. Un giovane che volesse prendere parte a […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 luglio 2017

Arcipelago 0 Commenti

George Sorel e la crescita della mediocrità moderna – Nicolas Bonnal

George Sorel e la crescita della mediocrità moderna – Nicolas Bonnal

Ecco!  Vi mostro l’ultimo uomo (Zarathustra). Macron-Soros-Hamon, sono un trio vincente? Niente di meglio che un buon classico per consolarci di vivere nel 2017. Nel Le illusioni del progresso Georges Sorel descrive dei  tempi che andavano più lentamente. Florilegio: “La democrazia, da quando crede di essersi assicurata un lungo avvenire,  e con i partiti conservatori […]

Pubblicato da Ereticamente il 19 giugno 2017

Cultura 1 Commento

L’animale culturale, seconda parte – Fabio Calabrese

L’animale culturale, seconda parte – Fabio Calabrese

Come probabilmente ricorderete, scrissi un paio di anni fa una “prima parte” con il medesimo titolo di questo scritto in occasione di un episodio vergognoso, di una di quelle vergogne a cui la democrazia, questa macchina politica per negare e distruggere la libertà di pensiero, ci ha sempre più abituati. In questo caso si trattava […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il

Arcipelago 0 Commenti

Kubrick e la demenza delle élite americane – Nicolas Bonnal

Kubrick e la demenza delle élite americane – Nicolas Bonnal

L’Armageddon si sta avvicinando e vale la pena citare Lincon che affermava che «la fine degli Stati Uniti non potrà che avvenire mediante suicidio». Questo suicidio è cominciato con la guerra civile nel corso della quale morì il 2% degli americani e mise fine alla grande cultura nordamericana (scriverò un giorno sull’argomento), quella degli Edgar […]

Pubblicato da Ereticamente il 8 giugno 2017

Cultura & Società 0 Commenti

La neolingua correct

La neolingua correct

IL “POLITICAMENTE CORRETTO” È FRUTTO DELL’OMOLOGAZIONE Il ricorso all’espressione politicamente corretto non è un’invenzione dei giorni nostri, e nemmeno di una ventina d’anni fa. Ricordiamo di averla sentita già nei primi anni Settanta, anche se aveva il senso di un ricorso a un codice comportamentale, piuttosto che esclusivamente linguistico. Nacque quindi molto probabilmente intorno al […]

Pubblicato da Ereticamente il 27 maggio 2017

Cultura 0 Commenti

Nuccio D’Anna: Le radici sacre della monetazione – a cura di Dalmazio Frau

Nuccio D’Anna: Le radici sacre della monetazione – a cura di Dalmazio Frau

La nascita della moneta costituisce un momento fondamentale della storia umana in grado di orientare non solo le strutture politiche, ma anche l’organizzazione della società. Questo saggio si occupa non solo della formazione delle prime forme monetarie, ma soprattutto del processo culturale, mentale e spirituale che ha portato alla formazione della moneta come noi la […]

Pubblicato da Ereticamente il 27 aprile 2017

Cultura & Società 0 Commenti

I seicento di Balaklava della lingua italiana – Roberto Pecchioli

I seicento di Balaklava della lingua italiana – Roberto Pecchioli

La notizia è di quelle che riempiono giornali e televisioni, almeno nel giorno in cui viene diffusa: seicento professori universitari firmano un appello in difesa della lingua italiana, che i loro allievi, futura classe dirigente della nazione, non conoscono quasi più. Lessico povero e sciatto, grammatica sconosciuta, consecutio temporum ignorata, il congiuntivo da cercare a […]

Pubblicato da Ereticamente il 9 febbraio 2017

Cultura & Società 1 Commento

Al tempo della post-verità, tutto si tiene – Roberto Pecchioli

Al tempo della post-verità, tutto si tiene –  Roberto Pecchioli

Il 2016 si è chiuso all’insegna della nuova sbalorditiva scoperta fatta dai fedeli servitori mediatici ed intellettuali del liberalismo progressista al potere globale: quella della post-verità. Nella celebre quartina del Demetrio di Metastasio “è la fede degli amanti /come l’araba fenice: /che vi sia, ciascun lo dice;/ dove sia, nessun lo sa.” Diconsi post verità, […]

Pubblicato da Ereticamente il 7 gennaio 2017

Cultura 0 Commenti

Rinascite. Il Museo Nazionale Archeologico di Taranto

Rinascite. Il Museo Nazionale Archeologico di Taranto

Il Museo Nazionale Archeologico di Taranto (M.Ar.TA) si ripropone al pubblico con un nuovo allestimento. Dopo lunghi anni grigi, in cui palpabile era la sensazione dell’indifferenza istituzionale al suo sviluppo, la nuova gestione a cura della Dott.ssa Eva Degl’Innocenti sembra ridare linfa e slancio ad uno dei più importanti poli museali d’Italia, che detiene alcuni […]

Pubblicato da Ereticamente il 4 settembre 2016

Cultura 1 Commento

La destra, l’Italia, la Cultura e l’Arte – Dalmazio Frau

La destra, l’Italia, la Cultura e l’Arte – Dalmazio Frau

Saltuariamente, forse in seguito a libagioni più abbondanti del solito coadiuvate da buon vino, sentitamo provenire da destra la tronfia nota della parola “cultura”. “Cultura”, parola obliata e pressochè negletta da chi fa della politica il proprio mestiere, perché non porterebbe voti, tant’è che in alcuni comuni, in un recente passato, alcuni assessori neoeletti di […]

Pubblicato da Ereticamente il 13 aprile 2016

    sosteneteci&cresciamo


  • 4^ teoria politica

  • napoli 17 febbraio 2018

  • natale di roma

  • fondazione evola

  • libreria ibis bologna

  • tradizione platonica

    Sull’invisibile: parlare all’animo, scrivere nell’animo”. Videoconferenza di G. Casalino

    di Giandomenico Casalino

    Presentiamo le quattro parti di una lunga videoconferenza di Giandomenico Casalino sul tema dell’Invisibile quale dimensione autentica dello spi[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • DAmod1 in Italia - Arlecchino: servi di tutti i padroni - Roberto Pecchioli

      Niente di nuovo sotto il sole ... a meno di questo... Leggi commento »

    • Zarini Christine in Carlo Panzarasa, un volontario di Francia

      In ricordo di mio padre...grazie... Leggi commento »

    • MAry in L’Erasmus, “arma” mediatica di persuasione di massa - Piervittorio Formichetti

      Le scuole europee fanno pena, sempre di più rifor... Leggi commento »

    • Ombretta in La più bella del mondo, prima parte – Fabio Calabrese

      Riportando la mia citazione preferita in tema di... Leggi commento »

    • Emanuele Casalena in La più bella del mondo, prima parte – Fabio Calabrese

      L'art. 139 del dettato costituzionale rende irreve... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    A proposito di religiosità e spiritualità…

    di Paolo Sizzi

    Negli ultimi giorni vi sono state delle accese polemiche in materia spirituale, metafisica e religiosa per via di alcuni scritti di Luca Valentini, au[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]