Ereticamente

“La visione del mondo non si basa sui libri, ma su di una forma interiore e su una sensibilità, aventi carattere non acquisito, ma innato. Si tratta essenzialmente di una disposizione e di un atteggiamento, non già di teoria o di cultura, disposizioni che non concernono il solo dominio mentale ma investono anche quello del sentire e del volere, informano il carattere, si manifestano in reazioni aventi la stessa sicurezza dell’istinto, danno evidenza ad un lato significato dell’esistenza. (…) Se la nebbia si solleverà apparirà chiaro che è la visione del mondo ciò che, di là da ogni cultura, deve unire o dividere tracciando invalicabili frontiere dell’anima: che anche in un movimento politico essa costituisce l’elemento primario, perché solo una visione del mondo ha il potere di cristallizzare un dato tipo umano e quindi di dare un tono specifico ad una data Comunità.”

La malattia Occidente, seconda parte (L’occidentalismo come malattia dello spirito europeo) – Fabio Calabrese

La malattia Occidente, seconda parte (L’occidentalismo come malattia dello spirito europeo) – Fabio Calabrese

La sinistra ha perso il popolo. La destra ha perso – Roberto Pecchioli

La sinistra ha perso il popolo. La destra ha perso – Roberto Pecchioli

Per il Natale di Roma. Alle origini: i figli di Virgilio – Moreno Neri

Per il Natale di Roma. Alle origini: i figli di Virgilio – Moreno Neri

2770° Natale di Roma – Alessandra Colla

2770° Natale di Roma – Alessandra Colla
Natale di Roma 0 Commenti

Oltre le soglie del tempo: l’ermetica visione dell’Arcana Urbe – Stefano Mayorca

Oltre le soglie del tempo: l’ermetica visione dell’Arcana Urbe – Stefano Mayorca

Nel lungo ciclo temporale, ciclico divenire, che mena verso le regioni impenetrabili del mito e delle sue misteriose e arcaiche dimensioni, si cela il magico cammino dell’Urbe, magica testimonianza di antichi splendori e di ermetiche assonanze. Luogo carico di ancestrali richiami e di ctonie vibrazioni,  che nelle pieghe del tempo, hanno visto nascere l’eterna impronta […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 aprile 2017

Tradizione 0 Commenti

Quando la Tradizione è rivoluzionaria – Daniele Velicogna

Quando la Tradizione è rivoluzionaria – Daniele Velicogna

L’idea di Tradizione rinvia, immediatamente, a qualcosa di statico, perenne ed immutabile: la colonna del tempio che si erge fra le rovine, l’albero secolare che domina la foresta e affonda le radici alle più remote profondità del terra e dello spirito. Tuttavia, la tradizione non può e non deve essere solo questo: già l’aveva compreso […]

Pubblicato da Ereticamente il 20 aprile 2017

Analisi 0 Commenti

Le Quinte Colonne – Enrico Marino

Le Quinte Colonne – Enrico Marino

Spesso ci si chiede come sia potuto avvenire, in un lasso di tempo relativamente breve, lo stravolgimento di valori e del sentire comune a cui assistiamo quotidianamente. Nel volgere di pochi decenni, un insieme di principi e un conseguente modo di pensare paiono definitivamente scomparsi, lontani nello spazio e nel tempo, incredibilmente capovolti e contrapposti […]

Pubblicato da Ereticamente il 19 aprile 2017

Zen 0 Commenti

Zen e Azione – Umberto Petrongari

Zen e Azione – Umberto Petrongari

Questo è un articolo sullo Zen nipponico in quanto sembra si richiami piuttosto fedelmente al buddhismo delle origini, disciplina che avrebbe carattere magico al pari, ad esempio, di antichi miti indoeuropei.L’aspetto che mi interessa esporre della dottrina buddistica giapponese non è primariamente quello relativo a come prodursi in azioni impeccabili, quanto piuttosto quello relativo al […]

Pubblicato da Ereticamente il

Filosofia 0 Commenti

L’Umanismo – Antonio Filippini

L’Umanismo – Antonio Filippini

Causa, tesi, “fare”, mentale, anima, uomo, queste sono le corrispondenze e mettendo sul trono un elemento, anche tutti gli altri finiranno sul trono. La rivolta del mentale contro lo spirituale, è la stessa cosa della rivolta dell’Anima contro lo Spirito, e della rivolta dell’uomo contro Dio. L’umanismo massonico così come qualsiasi altro tipo di umanismo, […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 aprile 2017

Ahnenerbe 0 Commenti

Una Ahnenerbe casalinga, quarantaseiesima parte – Fabio Calabrese

Una Ahnenerbe casalinga, quarantaseiesima parte – Fabio Calabrese

Il nostro amico Michele Ruzzai ormai lo conosciamo bene, e sappiamo che su certe tematiche, come appunto quelle relative alle origini, alla preistoria, a quella che sarebbe forse bene chiamare la storia non documentata, ha una competenza davvero invidiabile di cui ha dato un eccellente esempio sabato 11 marzo nell’introduzione che ha fatto alla mia […]

Pubblicato da Ereticamente il 17 aprile 2017

Intervista 0 Commenti

EreticaMente intervista Vittorio Sgarbi

EreticaMente intervista Vittorio Sgarbi

Sabato 15 aprile, Vittorio Sgarbi, ospite di CasaPound Parma per la presentazione del suo libro “Dall’ombra alla luce”, è stato intervistato dalla nostra Redazione presente all’evento. Di seguito il video:      

Pubblicato da Ereticamente il 16 aprile 2017

Società 2 Commenti

L’agnello pasquale e l’inganno animalista. La buga abbocca! – Roberto Pecchioli

L’agnello pasquale e l’inganno animalista. La buga abbocca! – Roberto Pecchioli

Silvio Berlusconi si fa fotografare mentre dà il biberon ad un agnellino, sotto lo sguardo estasiato della signorina Francesca Pascale, la sua convivente-nipotina di mezzo secolo più giovane. A lato, sorride felice Michela Vittoria Brambilla, deputata, ex ministro della Repubblica (o tempora, o mores!), imprenditrice ed animalista. Per non essere da meno dell’odiato Cavaliere, Laura […]

Pubblicato da Ereticamente il 14 aprile 2017

Strade d'Europa 0 Commenti

Ascesa alla vetta del Monte San Primo a cura del Gruppo Escursionistico Ass. Trad. Pietas – Nord Italia

Ascesa alla vetta del Monte San Primo a cura del Gruppo Escursionistico Ass. Trad. Pietas – Nord Italia

Nuova ascesa in vetta per il Gruppo Escursionistico Pietas – Nord Italia¸ questa volta sul Monte San Primo¸ cima più alta dell’intero Triangolo Lariano, nonché privilegiato punto panoramico di tutta la zona, con i suoi 1682 metri di altezza. Peculiare caratteristica di questa montagna dai dolci pendii erbosi è la quasi totale assenza di vegetazione […]

Pubblicato da Ereticamente il

Rievocazioni 1 Commento

1918: Il tradimento degli alleati contro l’Italia – Michele Rallo

1918: Il tradimento degli alleati contro l’Italia – Michele Rallo

Avevamo vinto la guerra, ma era come se l’avessimo persa   Non si erano ancora fermati gli ultimi combattimenti della Grande Guerra, che già gli imperi dell’est e dell’ovest andavano in frantumi. Prima il russo, poi il turco e infine, con uno stillicidio di dichiarazioni d’indipendenza, l’austro-ungarico: il 24 ottobre 1918 l’Ungheria spezzava il vincolo dualistico […]

Pubblicato da Ereticamente il 9 aprile 2017

Economia & Società 1 Commento

Il falò delle vanità – Roberto Pecchioli

Il falò delle vanità – Roberto Pecchioli

Un outlet annuncia un periodo di saldi straordinari; la notte precedente l’inizio della svendita la polizia deve intervenire per sedare le dispute tra gli aspiranti acquirenti, decisi ad assicurarsi le prime posizioni per scegliere i capi migliori. Microsoft o Apple mettono in vendita il nuovo modello di computer o di i-phone, il traffico si blocca […]

Pubblicato da Ereticamente il 7 aprile 2017

    alza la barricata


  • natale di roma

  • le interviste

    EreticaMente intervista Vittorio Sgarbi

    di Ereticamente

    Sabato 15 aprile, Vittorio Sgarbi, ospite di CasaPound Parma per la presentazione del suo libro “Dall’ombra alla luce”, è stato in[...]

  • il soledì

    I fondamentali pilastri del culto nazionale della Patria italo-romana

    di Paolo Sizzi

    L’antropologo friulano Carlo Tullio-Altan, sulla scorta della lezione mazziniana, studiò a fondo la questione della religione civile che gli I[...]

  • polemos vol. 3

  • poesia iniziatica

    Cantiche alla Musa – recensione a cura di Stefano Mayorca

    di Ereticamente

    La Déa, il contatto con l’isiaca matrice femminea, frutto di ancestrali memorie, sopita nelle profondità dell’Essere, mai estinta  ma viva nell[...]

  • civiltà romana

    EreticaMente intervista il prof. Maurizio Bettini – a cura di Luca Valentini

    di Luca Valentini

    Maurizio Bettini, classicista e scrittore, insegna Filologia Classica nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Siena, dove ha f[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Fabio Calabrese in Silvano Lorenzoni: Itinerari d'oltretomba e altri cinque saggi sciolti

      Caro Antonio: in senso lato, lei ha ragione, ma bi... Leggi commento »

    • Antonio in Silvano Lorenzoni: Itinerari d'oltretomba e altri cinque saggi sciolti

      La formula einsteiniana è certamente pressapochis... Leggi commento »

    • Fabio Calabrese in Il trionfo della stupidità – Fabio Calabrese

      MAry, lì con un Q. I. medio di 70, di poveri di s... Leggi commento »

    • Fabio Calabrese in Il trionfo della stupidità – Fabio Calabrese

      MAry, lì con un Q. I. medio di 70, di poveri di s... Leggi commento »

    • Etica in Scoprire il Risorgimento ∼ 1a parte

      Maria Cipriano, cercare di dimostrare che il Risor... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Elogio ragionato del populismo, 2^ parte – Roberto Pecchioli

    di Ereticamente

    Il rasoio di Occam populista Quello che sembra sfuggire alle analisi di sociologi e politologi, e che è a monte dell’insorgenza populista c’è il[...]

  • storia

    1918: Il tradimento degli alleati contro l’Italia – Michele Rallo

    di Michele Rallo

    Avevamo vinto la guerra, ma era come se l’avessimo persa   Non si erano ancora fermati gli ultimi combattimenti della Grande Guerra, che già gli [...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]

  • poesia

    Poesia operativa, strumento di trasmutazione – Vittorio Varano

    di EreticaMente

    Nell’affrontare il problema di dover fornire una rappresentazione figurativa del tempo, i pensatori si dispongono in due grossi schieramenti con[...]