fbpx
,

Solstizio e Natale del Sole ovvero la ridivinificazione rituale del Mondo e dei Viventi – Giandomenico Casalino

Solstizio e Natale del Sole ovvero la ridivinificazione rituale del Mondo e dei Viventi – Giandomenico Casalino

“… Poi staremo seduti laggiù in religioso silenzio e con dignità:
difatti nessuno si lamenta, quando è iniziato …”
(Aristotele, Sulla filosofia, fr. 14, righe 3-4)

 

Quando si introduce il Discorso sull’essenza e sulla finalità del Rito nella Tradizione, è necessario non dimenticare mai che esso opera sempre e contestualmente a due livelli: macrocosmico e microcosmico ovvero come Rinnovo potente e vero del Tempo Sacro dei Primordi dove sia il Mondo che i Viventi “erano” tutt’uno con il Divino “dopo” che Lui, con il Rito, “ha operato” la Sua divinificazione.

Dopo la Caduta e l’Avvento del tempo profano, il Mondo ed i Viventi, mediante il Rito, sia macrocosmico che microcosmico che sono il medesimo, devono rinnovare “quella” Divinificazione Primordiale, “quel” Paradiso Terrestre, “quell” ‘essere Divino sia come Mondo che come Viventi: ed è la Ciclica e Rituale Teogonia, in quanto Rinascita del Dio da Sé e per Sé nei Cieli e nel Celato (Animo), in Alto come in basso: rinnovando, quale Atto Primordiale che ritorna, Quello che il Cosmo è da sempre, nella Sua Divina Essenza, nel Suo unico Sole che è, insieme e nello stesso Istante metafisico, sia nel Cielo che nel Cuore degli Uomini e delle Donne come in tutti i Viventi.

Salutiamo ed Onoriamo Te Astro Divino, Sole visibile ed Apollo Invisibile al contempo, Luce, Vita e Conoscenza del Mondo, Dio che in eterno rinnovi Te medesimo: Uomo Cosmico dalle braccia alzate!

 

Giandomenico Casalino

Print Friendly, PDF & Email
Categorie: Solstizio, Tradizione

Pubblicato da Giandomenico Casalino il 21 Dicembre 2017

Giandomenico Casalino

«... La Totalità autofondante, che è l'Intero ed è il Vero e cioè l'Assoluto, è il concetto-realtà di "ciò che è causa di sé stesso" e della effettuale convergenza di natura, essenza e verità tra Filosofia platonica, Tradizione Ermetica e Sapere di Hegel, poiché esse, anche se con linguaggi differenti, a causa dei diversi contesti storico-culturali in cui si manifestano, dicono il Medesimo... il Sapere è Uno e la Tradizione che è Sapere, Gnosi, può anche apparire in tanti volti e differenti immagini o discorsi, ma colui che è condotto dalla virtus del Cuore, inteso come centro vivente dell'Essere e quindi nous in senso arcaico, ne vedrà l'unica natura, riconoscendo sé stesso in essa come in uno specchio: " ... infatti gli interpreti dei Misteri dicono che «i portatori di ferule so- no molti ma pochi i posseduti dal Dio» e costoro, io penso, non sono altri che quelli che praticano la Filosofia nel vero senso del termine..." (Platone, Fedone, 69 c-d)...».

Lascia un commento

    Fai una donazione


  • Reggio c. 26 gennaio

  • Bologna 9 febbraio

  • napoli 16 marzo 2019

  • Fiume Città Sacra

  • magia

  • siamo su telegram

  • Cartagine vs Europa

    Cartagine contro l’Europa: dibattito storico – filosofico sul destino dell’Europa

    di EreticaMente

    Evento organizzato da Ereticamente, dall’Ass. Nova Romanitas, dalle Edizioni Arktos, dalle Edizioni Edit@, dalle Edizioni Rebis, presso la Libre[...]

  • speciale evola

  • emergenza vaccini

    Ereticamente intervista il dott. Stefano Montanari, a cura di Roberta Doricchi

    di Ereticamente

    – Possiamo cominciare con l’intervista rilasciata dalla nostra ministra della salute alla rivista Vanity Fair [https://www.vanityfair.it/news/poli[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Anton in Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi - 7^ parte - Luigi Morrone

      Scusate, non ho capito: io ho sempre saputo che Li... Leggi commento »

    • stelvio dal piaz in Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi - 7^ parte - Luigi Morrone

      voglio precisare che Almirante, nella parte prepar... Leggi commento »

    • enrico.andreoli in Geroglifici ed ermetismo di Sir Thomas Browne: l’ultimo libro di Roberto Calasso - Giovanni Sessa

      Ottima recensione.... Leggi commento »

    • Luigi Morrone in Richard Wagner o della Tradizione Vivente – 1^ parte – Alfonso Piscitelli

      Ottima analisi... Leggi commento »

    • umberto bianchi in Tra Esoterismo e Filosofia: Rudolf Steiner – Umberto Bianchi

      Rispondendo alle note critiche del sigr. Franco. N... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

a. dugin