Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune – Prima Edizione

Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune – Prima Edizione

“Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune”

Edit@ Casa Editrice & Libraria in Taranto indice la Prima Edizione del Cimento Poetico & Narrativo Collettivo “Pensiero per Giulio” dedicato alla poesia, alla narrativa e alla fotografia, in memoria del piccolo Giulio Romano Valentini. Tema del concorso è una raccolta di pensieri che possano narrare la bellezza ma anche le problematicità del mondo dell’infanzia e della diversabilità. I vincitori vedranno i loro componimenti pubblicati in un volume, i ricavati del quale andranno a finanziare un aiuto specifico e concreto a bambini affetti da gravi disabilità tramite il sostegno all’Associazione Il Porto dei Piccoli (www.ilportodeipiccoli.org).

Il motto ispiratore del concorso è:

“Pensieri per Giulio.

Viaggio letterario tra Stelle, Soli e Lune che gli Dei hanno donato alla Terra: i bambini”.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE Gli Autori che intendono partecipare al Concorso devono prendere visione del Regolamento. La richiesta di partecipazione è formalizzata dall’Autore mediante l’invio della domanda, alla quale allega l’elaborato. Edit@ valuta la richiesta e l’elaborato pervenuto, selezionando, a indiscutibile giudizio della Giuria, i testi e le immagini da pubblicare nel volume “Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune”. REGOLAMENTO Art. 1 – Concorso: denominazione e generalità Edit@ indice un Concorso Letterario denominato “Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune”, aperto ad Autori di ogni etnia, nazionalità, sesso, lingua, età, credo politico e religioso, cultura, orientamento sessuale. La partecipazione è vietata ai minori di anni 18. Per quanto non previsto dal presente regolamento fa fede la volontà di Edit@.

Art. 2 – Elaborati: partecipazione Possono partecipare Autori che producano un testo da loro scritto in lingua italiana o Fotografi e Fotoamatori che realizzino uno scatto in bn. Ciascun aderente partecipa con un massimo di 3 (tre) opere, anche proposte in più categorie (ad es., 1 poesia + 1 fotografia + 1 brano di narrativa).

Edit@ si riserva di valutare le opere pervenute e di escludere quelle non conformi al bando o che presentino contenuti ritenuti non pubblicabili. I lavori pervenuti non saranno riconsegnati. Art. 2 bis– Contributo, spese e quota segreteria. é dovuta la quota di euro 10,00 (dieci/00 euro) a titolo di contributo unico per ciascun elaborato inviato (20,00 euro per due opere; 30,00 euro per tre opere). Art. 3 – Scadenza La richiesta di partecipazione per ciascun elaborato dovrà essere inoltrata entro la scadenza del Martedì 31 Ottobre 2017. Non sono concesse proroghe. Art. 4 – Modalità di partecipazione Si concorre inviando 1 poesia (massimo 30 versi – si contano anche le righe bianche), o 1 racconto breve (massimo 5.000 battute compresi gli spazi), oppure 1 fotografia (bianco nero, formato jpg, preferibilmente formato verticale). La richiesta deve essere inviata: all’indirizzo e-mail

pensieripergiulio@hotmail.com e edita online@libero.it;

oltre che all’indirizzo postale:

Edit@ – Via De Cesare 9, 74123 TARANTO in busta chiusa (anche a mano all’indirizzo: Edit@ – Via De Cesare 9, 74123 TARANTO, solo su appuntamento) allegando: 1 – poesia o racconto o fotografia (in file); 2 – breve nota biografica dell’autore (max 500 battute); 3 – sinossi dell’opera (max 500 battute); 4 – attestazione di pagamento avvenuto, secondo le modalità riportate (art. 4 bis). Art. 4bis – Modalità per il versamento delle quote Per il versamento delle quote ciascun partecipante potrà provvedere tramite:

Intestatario SELLITTI DOMENICO –  IBAN  IT64Z0303215800010000005282

Causale: “Pensieri per Giulio”.

Art. 5 – Pubblicazione dei testi, mostra fotografica, giuria. Solo 50 (cinquanta) testi selezionati saranno pubblicati sul volume dal titolo “Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune”. Solo 20 (venti) fotografie costituiranno l’allestimento della mostra fotografica a tema che si terrà nei giorni della premiazione e della presentazione del volume. Le migliori fotografie entreranno a far parte del corredo fotografico del volume. Tra le fotografie potrebbe essere scelta quella adottata per la copertina del volume. I componenti della Giuria sono stati identificati nelle persone dei genitori del piccolo Giulio Romano e dall’Editore, il dott.  Domenico SELLITTI.

Art. 6 – Designazione dei Selezionati/Vincitori I Selezionati/Vincitori del Concorso sono gli Artisti che hanno conseguito il maggior punteggio della Giuria. La comunicazione ai selezionati avverrà tramite e-mail o tramite pagina Facebook appositamente creata. I selezionati saranno invitati ad assistere alla manifestazione di lettura e presentazione del volume realizzato con le loro opere. Non è previsto alcun rimborso spese a favore di chi deciderà di partecipare all’evento. Saranno individuati i primi tre autori che avranno conseguito il punteggio più alto della Giuria, oltre ai i tre fotografi meritevoli individuati dalla giuria. Ai Vincitori Primi Classificati per ciascuna categoria saranno consegnate targa e Diploma di Classificazione, libri omaggio della casa editrice: tutti i partecipanti selezionati per l’antologia sarà consegnata l’attestazione della Menzione di Merito.

Si rammenta che, per ferma intenzione dei genitori di Giulio Romano, il vero vincitore sarà il progetto di assistenza alla disabilità a cui i ricavati netti delle vendite ed il maturato diritto d’autore del volume saranno destinate. Per questa prima edizione, l’Associazione “Il Porto dei Piccoli” (www.ilportodeipiccoli.org), che opera fattivamente col progetto Family Care, cioè la vicinanza alle famiglie ed ai bambini che a domicilio o nei reparti dell’ospedale Gaslini di Genova (come in quelli di La Spezia, Pisa, Livorno), devono affrontare la sofferenza di lunghe malattie o il dramma di gravi disabilità motorie e psichiche, sarà la beneficiaria designata.

Art. 7 – Serata di premiazione, presentazione del libro e mostra fotografica. Chiuse le fasi di selezione, si provvederà alla stampa del volume a cura di Edit@. Il libro sarà presentato in una serata a tema (luogo, data e ora saranno forniti a organizzazione avvenuta).. Durante la serata è prevista la premiazione degli autori selezionati e la lettura dei brani curata dagli autori presenti.

Art. 8 – Vincoli editoriali: liberatoria Gli Autori/Artisti iscritti al Concorso concedono a Edit@ a titolo gratuito il diritto alla pubblicazione del testo inviato, che sarà pubblicato nel libro che raccoglierà i testi selezionati. I costi di pubblicazione del libro saranno a carico di Edit@, che si riserva di pubblicare e riprodurre, anche in propri atti, documenti, materiali pubblicitari, gli elaborati meritevoli senza che ciò comporti il riconoscimento di alcun diritto per gli autori se non la loro citazione e la pubblicazione di un breve curriculum.

Art. 9 – Trattamento dei dati personali L’Autore, al momento della richiesta d’iscrizione, autorizza il trattamento dei propri dati personali. Titolare del trattamento dei dati personali dell’Autore è Edit@, ai sensi della Direttiva 46/95/CE del 24.10.1995 e in ogni caso all’art. 13 della Legge 31.12.1996 N. 675, modificata da DL 196 del 30.06.2003, in materia di protezione dei dati personali. Art. 10 – Conclusioni, accettazione del regolamento La partecipazione al Concorso comporta la piena accettazione del regolamento. L’Autore garantisce a Edit@ la liceità dei testi/immagini e dichiara di essere l’unico Autore e l’esclusivo proprietario dell’opera, dando piena assicurazione che l’eventuale pubblicazione dell’opera non viola, né in tutto, né in parte, diritti di terzi di qualsiasi natura. Edit@ si ritiene sollevata da eventuali rivalse di terzi di cui risponderà esclusivamente e personalmente l’Autore. L’inosservanza di una qualsiasi norma del regolamento costituisce motivo di esclusione. Edit@ Casa Editrice & Libraria – Via De Cesare, 9 – 74123 TARANTO email editaonline@libero.it – fax 06 233224036 –

per info e note vai anche alla pagina www.edizioni-edita.it o scrivere alla mail dedicata pensieripergiulio@hotmail.com.

Print Friendly, PDF & Email
Categorie: Concorso letterario

Pubblicato da Luca Valentini il 19 maggio 2017

Luca Valentini

Redazione di EreticaMente.net, cultore di filosofia antica, di dottrina ermetico-alchimica e di misteriosofia arcaica e mediterranea: collaboratore di riviste come Elixir, Vie della Tradizione, Atrium, Fenix Rivista, Il Cervo Bianco, Pietas, Il Primato Nazionale. Dirige le collane Arcana, rarità classiche ed ermetiche, ed Orfeo, narrativa e poetica esoterica, per la Casa Libraria Edit@ di Taranto. Partecipa a seminari di ricerca di livello nazionale ed europeo. Ha pubblicato testi inerenti l'Alchimia, l'Amor Sacro e di poetica ermetica.

Lascia un commento

    sosteneteci&cresciamo


  • concorso letterario

    Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune – Prima Edizione

    di Luca Valentini

    “Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune” Edit@ Casa Editrice & Libraria in Taranto indice la Prima Edizione del Cimento Poetico & Nar[...]

  • tradizione

    Che cos’è la Tradizione

    di Giandomenico Casalino

      Vico insegna che “natura delle cose è loro nascimento”, per cui l’essenza di una realtà è la sua origine; in ciò risiede la ragione che i[...]

  • novità in libreria

  • julius evola

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Elogio ragionato del populismo, 2^ parte – Roberto Pecchioli

    di Ereticamente

    Il rasoio di Occam populista Quello che sembra sfuggire alle analisi di sociologi e politologi, e che è a monte dell’insorgenza populista c’è il[...]

  • il soledì

    Prima dello stato viene il destino dei popoli

    di Paolo Sizzi

    La questione catalana, come quella scozzese, e il referendum per le autonomie voluto dai leghisti di Veneto e Lombardia, portano alla ribalta il tema [...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]