P. Christian – STORIA DELLA MAGIA del Mondo Soprannaturale e del Fato – 1870

P. Christian – STORIA DELLA MAGIA del Mondo Soprannaturale e del Fato – 1870

La Storia della Magia di P. Christian, apparsa originariamente in una pregevole edizione a Parigi nel 1870, costituisce uno dei testi più rappresentativi del pensiero esoterico del XIX secolo, al pari delle maggiori opere di quel fecondo periodo storico compreso tra la metà e la fine dell’Ottocento, nel quale si inserì a pieno titolo divenendo da subito un punto di riferimento unico e imprescindibile per qualunque studio serio sulla materia. Un libro di altissimo livello qualitativo, denso di notizie, informazioni e insegnamenti importanti non reperibili in alcuna altra pubblicazione e indubbiamente uno dei pochi classici realmente emblematici che hanno concretamente contribuito al risveglio e all’affermazione di un interesse più colto e diffuso per la magia e per l’occulto in Francia e nell’Europa occidentale. Per compilare quest’opera monumentale e affascinante l’Autore, Bibliotecario dal Ministero della Pubblica Istruzione e dei Culti, ebbe modo in effetti di consultare innumerevoli manoscritti e preziosi documenti originali provenienti da antichi monasteri soppressi dalla Rivoluzione o sottratti da Napoleone allo stesso Archivio segreto Vaticano. Fu inoltre amico e discepolo diretto di insigni esponenti dell’esoterismo e dell’ermetismo dell’epoca, primo tra tutti Eliphas Levi. 

È dunque con particolare soddisfazione che presentiamo la prima traduzione italiana di questo saggio fondamentale e molto ricercato, distintosi nel tempo per riconoscimenti, giudizi e recensioni più che lusinghieri e considerato già “raro” nel 1913 dal Caillet nel suo ben noto “Manuel Bibliographique des Sciences Psychiques ou Occultes”, una delle fonti più accreditate in ambito specializzato, nel quale significativamente scrive: L’opera di Christian Pitois, divenuta rara, costituisce una vera enciclopedia dell’Occultismo – La Cabala, la Magia, gli antichi Misteri, la Frammassoneria e le Società segrete, la Stregoneria, in una parola tutte le branche dell’occultismo sono estesamente affrontate e animate da numerose illustrazioni nel e fuori testo. La parte astrologica è particolarmente sviluppata e contiene documenti di prim’ordine. Questa magnifica opera è incontestabilmente unica nel suo genere.

A differenza di molti altri “scrittori” di scienze occulte che si sono limitati a osservare e tratteggiare i contorni di una tradizione misteriosa e sconosciuta ai più, Christian credeva realmente nel valore iniziatico di queste discipline e tradusse in pratica ciò che aveva appreso in lunghi anni di studio. La sintesi più efficace di questa sua chiara convinzione, emerge esplicita da queste sue parole conclusive: La Magia, dottrina filosofica che non bisogna mai confondere con la stregoneria, è il più antico deposito delle conoscenze umane. Diminuite ma non distrutte, le tradizioni dell’Alta Magia possono improvvisamente riprendersi il loro immenso prestigio. Una credenza non muore affatto quando ha avuto il privilegio di appassionare un mondo, ed il giorno in cui l’interdizione detronizzò la magia, i Cesari si consacrarono al Fato. L’eclissi delle arti occulte non comporta affatto la loro decadenza: aggiunge un’ombra al loro mistero e nonostante gli sforzi della filosofia, il meraviglioso non cesserà mai di attirare lo spirito umano nelle sue regioni reali o fantastiche.STORIA DELLA MAGIA

Sommario dell’Opera:

Premessa di Pier Luca Pierini R. – P. Christian: Una Biografia – Preambolo dell’Autore sulla Magia –

Libro Primo: Le Porte del Mondo Soprannaturale – Caterina de’ Medici, i suoi maghi e astrologi, le sue pratiche magiche – Le grandi opere di Magia e Divinazione – La Magia nell’era cristiana – I Maghi dell’antichità – La Magia in India, in Persia, in Caldea e Babilonia, in Egitto – La Magia di Hermes-Thoth – Gli insegnamenti del Pimandro – Gli Arcani dello Zodiaco – Spiriti, Angeli e Geni –

Libro Secondo: I Misteri delle Piramidi – I segreti della Sfinge – L’Iniziato Giamblico – Prove e Riti Iniziatici – La Scienza della Volontà – i 22 Arcani della Dottrina Assoluta – Analisi esoterica dei Tarocchi – Il Collegio dei Maghi, lo Jerofante e l’Adepto – Descrizione dei Riti – L’Arte Regale – Origine e Misteri della Massoneria – La Massoneria erede dell’antico Ermetismo – Titoli e gradi iniziatici – Cagliostro segreto – L’Alfabeto dei Maghi e il suo Oracolo –

Libro Terzo: Gli Oracoli Antichi, le Sibille e le Sorti – La Chiave dei simboli sacri – Gli Oracoli dei Templi, le grandi Sibille – Gli Oracoli e Giulio Cesare – Le Druidesse – Magia greca a Roma – L’origine dei Sortilegi – I misteri delle streghe – Apollonio di Tiana – L’Oracolo Delfico – La predizione della fine di Cesare – Napoleone e gli Oracoli –

Libro Quarto: La Magia dagli inizi dell’Era Cristiana sino alla fine del Medioevo – Il politeismo pagano e l’avvento del Cristianesimo – La Teurgia – Giuliano Imperatore e il suo Genio – Il rituale di iniziazione di Giuliano – Premonizioni e presagi – Trasformazioni di demoni – La Fata Diana e il Mago Merlino – Artù, Merlino e la Tavola Rotonda – Le ricette di Arnaldo da Villanova – Paracelso – L’antica dottrina dei Talismani – I Sette Talismani Egizi, loro consacrazione e poteri – I Teraphim dei Cabalisti – Talismani per scongiurare l’influenza dei demoni – Il Diavolo e la Magia –

Libro Quinto: Curiosità delle Scienze Soprannaturali – Il Sabba e i suoi segreti – Le tecniche di Divinazione con gli Anelli, con la Cera, col Fuoco, con i Geni ecc. – La Chiromanzia e l’Oneiromanzia – Le Fate – La medicina degli Stregoni – I Segreti Magici – Poteri e virtù delle Pietre – Il Faust – I Grimori – L’Enchiridion di Papa Leone, il Grimoire di Onorio, le Clavicole di Salomone – I Salmi – Apparizioni angeliche e soprannaturali –

Libro Sesto: Teoria Generale dell’Oroscopo – L’Arte di fare e spiegare un Oroscopo – Il Calendario Astrologico – Il Mistero dei Segni dello Zodiaco – La spiegazione dei 36 Decani – I Pianeti – Segni generali della Fortuna – Tavola Astrologica degli anni della vita – L’Oroscopo Annuale – Le Leggi del Fato –

Libro Settimo: Chiavi Generali dell’Astrologia – Le Matematiche Occulte – Chiavi dell’Oroscopo di Natività – I Pianeti nelle Case, nei Segni e negli Aspetti – Le possibilità fortunate e sfortunate – Chiavi dell’Oroscopo Annuale – Epilogo: L’Esperienza Teurgica Cerimoniale – Il Rituale dell’Evocazione – Magia e Iniziazione – Conclusioni.

Volume in ampio formato (cm. 21 x 30,5) a tiratura limitata e numerata, pagine complessive XIV + 390, con numerose illustrazioni nel testo e 16 magnifiche incisioni di E. Bayard. € 40,00.

EDIZIONI REBIS – via Venezia, 42 – 55049 Viareggio (Lu) – Italia
tel. 0584 943038 – 373 7436098 – fax: 0584 943107 
www.edizionirebis.it

Print Friendly
Categorie: Libreria, Magia

Pubblicato da Ereticamente il 19 dicembre 2016

Ereticamente

“La visione del mondo non si basa sui libri, ma su di una forma interiore e su una sensibilità, aventi carattere non acquisito, ma innato. Si tratta essenzialmente di una disposizione e di un atteggiamento, non già di teoria o di cultura, disposizioni che non concernono il solo dominio mentale ma investono anche quello del sentire e del volere, informano il carattere, si manifestano in reazioni aventi la stessa sicurezza dell’istinto, danno evidenza ad un lato significato dell’esistenza. (…) Se la nebbia si solleverà apparirà chiaro che è la visione del mondo ciò che, di là da ogni cultura, deve unire o dividere tracciando invalicabili frontiere dell’anima: che anche in un movimento politico essa costituisce l’elemento primario, perché solo una visione del mondo ha il potere di cristallizzare un dato tipo umano e quindi di dare un tono specifico ad una data Comunità.”

Lascia un commento

    alza la barricata


  • natale di roma

  • le interviste

    EreticaMente intervista Vittorio Sgarbi

    di Ereticamente

    Sabato 15 aprile, Vittorio Sgarbi, ospite di CasaPound Parma per la presentazione del suo libro “Dall’ombra alla luce”, è stato in[...]

  • il soledì

    I fondamentali pilastri del culto nazionale della Patria italo-romana

    di Paolo Sizzi

    L’antropologo friulano Carlo Tullio-Altan, sulla scorta della lezione mazziniana, studiò a fondo la questione della religione civile che gli I[...]

  • polemos vol. 3

  • poesia iniziatica

    Cantiche alla Musa – recensione a cura di Stefano Mayorca

    di Ereticamente

    La Déa, il contatto con l’isiaca matrice femminea, frutto di ancestrali memorie, sopita nelle profondità dell’Essere, mai estinta  ma viva nell[...]

  • civiltà romana

    EreticaMente intervista il prof. Maurizio Bettini – a cura di Luca Valentini

    di Luca Valentini

    Maurizio Bettini, classicista e scrittore, insegna Filologia Classica nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Siena, dove ha f[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Fabio Calabrese in Silvano Lorenzoni: Itinerari d'oltretomba e altri cinque saggi sciolti

      Caro Antonio: in senso lato, lei ha ragione, ma bi... Leggi commento »

    • Antonio in Silvano Lorenzoni: Itinerari d'oltretomba e altri cinque saggi sciolti

      La formula einsteiniana è certamente pressapochis... Leggi commento »

    • Fabio Calabrese in Il trionfo della stupidità – Fabio Calabrese

      MAry, lì con un Q. I. medio di 70, di poveri di s... Leggi commento »

    • Fabio Calabrese in Il trionfo della stupidità – Fabio Calabrese

      MAry, lì con un Q. I. medio di 70, di poveri di s... Leggi commento »

    • Etica in Scoprire il Risorgimento ∼ 1a parte

      Maria Cipriano, cercare di dimostrare che il Risor... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Elogio ragionato del populismo, 2^ parte – Roberto Pecchioli

    di Ereticamente

    Il rasoio di Occam populista Quello che sembra sfuggire alle analisi di sociologi e politologi, e che è a monte dell’insorgenza populista c’è il[...]

  • storia

    1918: Il tradimento degli alleati contro l’Italia – Michele Rallo

    di Michele Rallo

    Avevamo vinto la guerra, ma era come se l’avessimo persa   Non si erano ancora fermati gli ultimi combattimenti della Grande Guerra, che già gli [...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]

  • poesia

    Poesia operativa, strumento di trasmutazione – Vittorio Varano

    di EreticaMente

    Nell’affrontare il problema di dover fornire una rappresentazione figurativa del tempo, i pensatori si dispongono in due grossi schieramenti con[...]