sostieni ereticamente. contribuisci alla nostra battaglia del ‘liberopensiero’


Novità librarie da Eclettica Edizioni

Novità librarie da Eclettica Edizioni

frontedellagioventu-page-001 adrianoromualdi-page-001

Print Friendly
Categorie: Libreria

Pubblicato da Ereticamente il 29 dicembre 2016

Ereticamente

“La visione del mondo non si basa sui libri, ma su di una forma interiore e su una sensibilità, aventi carattere non acquisito, ma innato. Si tratta essenzialmente di una disposizione e di un atteggiamento, non già di teoria o di cultura, disposizioni che non concernono il solo dominio mentale ma investono anche quello del sentire e del volere, informano il carattere, si manifestano in reazioni aventi la stessa sicurezza dell’istinto, danno evidenza ad un lato significato dell’esistenza. (…) Se la nebbia si solleverà apparirà chiaro che è la visione del mondo ciò che, di là da ogni cultura, deve unire o dividere tracciando invalicabili frontiere dell’anima: che anche in un movimento politico essa costituisce l’elemento primario, perché solo una visione del mondo ha il potere di cristallizzare un dato tipo umano e quindi di dare un tono specifico ad una data Comunità.”

Lascia un commento

  • Milano - 1 aprile 2017

  • il soledì

    Quando l’aborto si fa attentato contro la Comunità

    di Paolo Sizzi

    “L’utero è mio e me lo gestisco io”, scandiscono, ancor oggi, le isteriche gonnelle (post)femministe, col cervello imbevuto di cast[...]

  • civiltà romana

    EreticaMente intervista il prof. Maurizio Bettini – a cura di Luca Valentini

    di Luca Valentini

    Maurizio Bettini, classicista e scrittore, insegna Filologia Classica nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Siena, dove ha f[...]

  • donne della tradizione

    Le donne fatali nella Grecia arcaica – Fabrizio Bandini

    di Ereticamente

    La Grecia arcaica ci offre numerosi esempi di donne fatali, di femmine archetipali, potenti ed oscure. D’altronde il Mediterraneo, era antica terr[...]

  • rievocazioni

    Il balletto dei trattati – Michele Rallo

    di Michele Rallo

    1915-18: il doppio gioco inglese trascina l’Italia nella Prima guerra mondiale Abbiamo già avuto modo di accennare ai motivi che, nel 1915, spins[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Paolo Sizzi in Quando l'aborto si fa attentato contro la Comunità

      "Debba appartenere solo alle donne". Non mi sembra... Leggi commento »

    • carmen in Quando l'aborto si fa attentato contro la Comunità

      credo che questo argomento sull'aborto sia qualcos... Leggi commento »

    • Gianfranco Cuguttu in L’aria che tira - Enrico Marino

      ....che dire dr Marino lei sfonda tante porte aper... Leggi commento »

    • Casalino in La Religione della Mente - Giandomenico Casalino

      Lei nel suo commento ha centrato la quaestio, il p... Leggi commento »

    • Gino in La Religione della Mente - Giandomenico Casalino

      In 'La filosofia della libertà 'di Rudolf Steiner... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Elogio ragionato del populismo, 2^ parte – Roberto Pecchioli

    di Ereticamente

    Il rasoio di Occam populista Quello che sembra sfuggire alle analisi di sociologi e politologi, e che è a monte dell’insorgenza populista c’è il[...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]

  • poesia

    Ricamatore di sogni – Alessandro Caredda ©

    di EreticaMente

    Dopo le faccende di scuola, Quei compiti di matematica, Le altalene tra equazioni E le emancipanti frazioni, Le analisi logiche E grammaticali, Le dis[...]